La plancia della Shenzhou costruita in time-lapse e nuove anticipazioni dallo showrunner di Discovery |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

lunedì 11 settembre 2017

La plancia della Shenzhou costruita in time-lapse e nuove anticipazioni dallo showrunner di Discovery

DSC, Discovery, Spoiler, Shenzhou, T'kuvma, L'Rell, Michael Burnham, Stamets, Culbert,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Mancano 14 giorni al debutto di Star Trek: Discovery su Netflix e le informazioni sulla nuova serie cominciano a scorrere più velocemente.

Cominciamo con un video che mostra come è stata costruita la plancia della USS Shenzhou e proseguiamo con le opinioni dello showrunner Aaron Harberts su alcuni personaggi della serie e altre piccole anticipazioni che sono emerse dall'incontro con la stampa tenutosi il mese scorso (ma solo oggi reso pubblico).


Costruendo la plancia della Shenzhou 


Sull'account YouTube ufficiale di Star Trek è apparso questo video che mostra la costruzione in time-lapse del ponte di comando della U.S.S. Shenzhou. Come precedentemente riportato, il set è stato costruito su una piattaforma rialzata da terra perché la plancia della nave si trova al di sotto della sezione a disco.




Possiamo vedere la placca col nome della nave (USS Shenzhou), la sua classe di appartenenza (Walker) e il luogo di costruzione (Cantieri navali di San Francisco).


DSC, Discovery, Spoiler, Shenzhou, T'kuvma, L'Rell, Michael Burnham, Stamets, Culbert,  TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Nuovi dettagli sui personaggi di Discovery


Varie redazioni giornalistiche hanno visitato i set di Discovery ad agosto (come spiegato dettagliatamente in questo articolo) e molti inviati hanno avuto modo di intervistare lo showrunner Aaron Harberts per chiedergli più informazioni sulla serie e sui personaggi.

Vediamo cosa è stato riportato in proposito dalla stampa:


Su T’Kuvma (CNET)

Ecco come Harberts descrive T'Kuvma, leader Klingon e principale antagonista della serie: Arriva al potere col suo credo di "Restare Klingon", promuove l'isolazionismo e osteggia la Federazione perché ritiene che la sua impostazione multiculturale cancellerà ciò che di Klingon resta nei Klingon. Mary Chieffo, che interpreta L'Rell, Comandante operativo di T’Kuvma, descrive il suo capo come qualcuno che fa troppi discorsi.

Su L’Rell (CNET)

Se è vero che T’Kuvma parla troppo, Chieffo dice che L’Rell è piuttosto quella che muove i fili sullo sfondo, sottolineando che i membri della casata di sua madre sono specializzati in sotterfugi e operazioni furtive.

Su Michael Burnham (TV Guide)

La principale area di lavoro di Burnham è l'ingegneria e una parte importante della serie si svolgerà nei ponti inferiori... L'ingegneria è una parte importante nella vita e nella carriera di Burnham ma c'è anche un altro motivo misterioso che la spinge li, ed ha a che fare con una serie di contenitori incassati alle pareti. Harberts, parafrasando una battuta pronunciata dal Capitano Lorca, dice: "Stiamo venendo fuori con un nuovo modo di volare", e questi contenitori, e tutto il progetto a cui lavora la squadra ingegneristica, rappresentano una parte fondamentale della trama... nella stessa ingegneria c'è qualcosa chiamato "cubo di reazione" che avrà un grande peso durante la prima stagione della serie e fornirà "vari tipi di reazioni", dice Harberts con fare vago. 

Sul Tenente Stamets e il Dr. Culbert (TV Guide)

Culbert e Stamets saranno trattati in Discovery al pari di qualunque altra coppia. Harberts ha fatto notare, durante il giro dei set (compreso quello della camera da letto dei due) che per la maggior parte del tempo li vedremo entrambi "scaricare le tensioni", per esempio mentre si lavano i denti a fine giornata, o trascorrendo semplicemente del tempo insieme analizzando i problemi della coppia. Dopo quasi cinque decadi durante le quali i fan LGBT hanno chiesto a gran voce di essere rappresentati nella serie, sembra quasi che Discovery debba tirare fuori qualcosa di più dalla "Famiglia Stamets" (come la chiama Harberts) ma, come insegnano le esperienze di Nichols e Takei, forse il "di più" sta proprio nel fatto che sullo schermo non debba sembrare un "di più".

Anticipazioni in pillole


Ecco una carrellata finale di anticipazioni tratte dai vari articoli:

  • Lorca preferisce camminare su e giù per la plancia piuttosto che sedersi.

  • Molti dei pulsanti che vediamo sul set funzionano veramente, come quello che, sulla Discovery, mostra un piccolo schermo sulla poltrona del capitano

  • Sembra che il cadetto Tilly abbia delle "Strane abitudini nel dormire"

  • Gli autori vogliono porre fine al conflitto tra la Federazione e i Klingon (confermando le anticipazioni del produttore Alex Kurtzman di qualche giorno fa) 

  • Harberts dice che sarà data una spiegazione sul perché nessuno abbia mai sentito parlare di Burnham o della Discovery prima (o... dopo, dipende dai punti di vista)

  • Secondo Mary Chieffo (L'Rell) il nuovo aspetto dei Klingon non è arbitrario e si inserisce, in qualche modo, nel canon già stabilito di Star Trek


Fonte: TrekMovie



Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!

Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?