[INTERVISTA] Jason Isaacs spiega la strana "collezione" del Capitano Lorca e perché gli interessa Burnham |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

martedì 3 ottobre 2017

[INTERVISTA] Jason Isaacs spiega la strana "collezione" del Capitano Lorca e perché gli interessa Burnham

DSC, Discovery, Lorca, Jason Isaacs, Michael Burnham, Landry, Rekha Sharma, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

In due nuove interviste a TV Guide ed Entertainment Tonight rilasciate dopo il terzo episodio di Star Trek: Discovery, Jason Isaacs prova a spiegare alcuni strani comportamenti del suo personaggio, il capitano Gabriel Lorca.

ATTENZIONE: Contiene SPOILER per chi non ha ancora visto l'episodio Il contesto è per i re!


Il misterioso studio di Lorca


Uno dei misteri dell'episodio Il contesto è per i re è rappresentato dal singolare zoo (per lo più composto da creature morte) che ha organizzato nel suo studio il capitano Lorca. Ecco come ne parla il diretto interessato:

Stiamo perdendo la guerra e io sono stato autorizzato a fare tutto il necessario per ribaltare gli equilibri di forze. Quindi ho un'area privata dove raccolgo di tutto, armi, gas, veleni, creature... tutto quello che, una volta esaminato con attenzione, può rivelarsi utile allo scopo. E' il motivo per cui questa nave e queste libertà sono state date proprio ad uno come me che, senza farsi notare, può trovare delle soluzioni, anche creative, per evitare l'imminente disfatta.

Quindi il tardigrade [si riferisce alla mostruosa creatura recuperata dalla Glenn - N.d.t.]potrebbe essere utile, così come alcune delle armi Klingon in mio possesso... o le spore. Ho bisogno di qualcosa e mi occorre in fretta; mi servono persone in grado di aiutarmi ed è uno dei motivi per cui ho voluto Michael Burnham nella mia squadra. Lei è una pronta a trasgredire i regolamenti... Una persona strategicamente preparata che, alla fine, mi sarà fedele perché le ho dato una seconda possibilità.

DSC, Discovery, Lorca, Jason Isaacs, Michael Burnham, Landry, Rekha Sharma, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
La misteriosa stanza di Lorca vista alla fine dell'episodio "Il contesto è per i re"


La strana intesa tra Lorca e Landry (come omaggio a Shatner) 


Un altro piccolo mistero è dato dalla ambigua relazione che si percepisce fra il capitano Lorca e il suo capo della sicurezza, Landry (Rekha Sharma). Più in generale, Isaacs afferma di aver dato una certa sfumatura al personaggio come tributo al modo in cui William Shatner si approcciava spesso all'altro sesso, nei panni dell'originale capitano Kirk:

Penso che in questa tradizione di capitani di Star Trek, di questi 'maschi alfa' che arrivano al top, [Lorca] se la stia un po' godendo e gli piaccia buttare un occhio sul personale femminile. Francamente, non credo proprio che la cosa possa funzionare con Burnham. Lei non è il tipo. Però con Landry c'è sicuramente qualcosa che va oltre il lavoro, mi viene da pensare. Ma è anche il modo con cui mi rapporto con tutte le donne a bordo, indipendentemente da ciò che intendono gli autori.

Diciamo che è il mio personale tributo a Shatner: ho sempre pensato che, per quanto la Serie Originale possa essere figlia di un periodo di grandi battaglie per i diritti civili e di lotte femministe, un po' di quella serie fosse ancora impregnata con un ché di James Bond. Era chiaro che il Capitano Kirk aveva tutto un suo modo di fare con i membri dell'equipaggio in mini gonna che gli piacevano. Ecco, io sto facendo la stessa cosa, anche solo con la mia immaginazione [ride].

DSC, Discovery, Lorca, Jason Isaacs, Michael Burnham, Landry, Rekha Sharma, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Landry (Rekha Sharma) sembra pronta a tutto per il suo capitano... in tutti i sensi



Fonte: TrekMovie




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!

Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?