[INTERVISTA] Mary Chieffo parla della lealtà di L'Rell verso il Casato di T'Kuvma |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

venerdì 20 ottobre 2017

[INTERVISTA] Mary Chieffo parla della lealtà di L'Rell verso il Casato di T'Kuvma

DSC, Discovery, Intervista, Mary Chieffo, Klingon, L'Rell, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Negli ultimi episodi di Star Trek: Discovery abbiamo visto come si stanno evolvendo le cose fra i Klingon dopo la scomparsa del leader T'Kuvma. Intervistata sul red carpet del recente PaleyFest newyorkese, Mary Chieffo - che dice di sentirsi completamente a suo agio nel ruolo della Klingon L’Rell - anticipa che conosceremo aspetti completamente nuovi della razza guerriera man mano che si svilupperà la trama della prima stagione.






L’Rell combatterà per il casato di T’Kuvma


Che conseguenze avrà su L’Rell la morte di T'Kuvma? Anche se Voq è il suo erede spirituale, L’Rell è per nascita un membro del suo Casato (nonché di quello di Mo’Kai). Chieffo non ha voluto spiegare esattamente in che punto della gerarchia del Casato di T'Kuvma si colloca il suo personaggio, ma ha detto che è fortemente dedita alla sua causa:

L’Rell nutre un profondo rispetto per ciò che ha messo in moto T’Kuvma. Per lei, il suo messaggio di riunificazione è molto importante e farà qualsiasi cosa in suo potere per promulgarlo.

DSC, Discovery, Intervista, Mary Chieffo, Klingon, L'Rell, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Vedremo che i Klingon non sono solo dei guerrieri


Nel quarto episodio intitolato Il coltello del macellaio non si cura del pianto dell'agnello (andato in onda il giorno dopo questa intervista), abbiamo visto i Klingon interagire fra di loro piuttosto che impegnati in battaglia. Mary Chieffo dice che vedremo molte più scene come queste, nel corso della prima stagione:

Sono eccitatissima [per il 4° episodio]; E' proprio nelle mie corde. La cosa bella dei primi due episodi è che vedete noi Klingon impegnati in battaglia, già pronti alla guerra. Cioè, come siete abituati a vederci. Ma il bello, credo, è quello che verrà dopo, man mano che la serie va avanti, quando si apriranno delle finestre su come siamo quando ci rapportiamo fra di noi, quando non combattiamo. E vado molto fiera di come i nostri autori hanno orchestrato tutto questo e il modo in cui riusciamo a trasmetterlo come attori. Sono anche impaziente di conoscere le opinioni dei fan! Vi prometto che ci sarà da divertirsi.

DSC, Discovery, Intervista, Mary Chieffo, Klingon, L'Rell, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Essere Klingon è un'esperienza autentica


Mary Chieffo è in buona compagnia con buona parte dei fan di Star Trek che, alle volte, si sentono più a loro agio immaginandosi in quel mondo di fantasia che nella vita vera, dato che nella sua diversità l'universo di Star Trek sa essere molto più accogliente del mondo reale. Rispondendo a quale, secondo lei, è l'aspetto più positivo nell'interpretare un'aliena, Chieffo dice che certe volte essere Klingon la fa sentire più viva che essere umana:


Sai, scherzavo sempre sul fatto che non mi sentivo tanto umana, crescendo. Sono cresciuta nella Valley, una ragazza della Valley a Los Angeles, ma ho sempre pensato di non appartenervi davvero.


Per Chieffo, L’Rell offre possibilità che un ruolo da umana non offrirebbe e lo trova rinvigorente:


E' una cosa che ha che fare con L’Rell in modo specifico ma con tutti i Klingon, più in generale. Essere un'aliena è così fortificante, mi da la possibilità di essere quasi più autentica che in altri momenti della mia giornata. I Klingon hanno un modo di fare molto verace e totalizzante.



Fonte: TrekMovie





Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!

Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?