[INTERVISTA] Rainn Wilson: "Interpretare Mudd è il sogno di un fan che si avvera" |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

giovedì 26 ottobre 2017

[INTERVISTA] Rainn Wilson: "Interpretare Mudd è il sogno di un fan che si avvera"

DSC, Discovery, Mudd, Rainn Wilson, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

È tornato! Harry Mudd, visto l'ultima volta nell'episodio Scegli il tuo dolore di Star Trek: Discovery in una prigione Klingon, dopo essere stato lasciato li dai fuggitivi Capitano Lorca e Tenente Tyler, tornerà a far danni nel prossimo episodio intitolato: "Magic to Make the Sanest Man Go Mad".

Lunedì scorso, subito dopo l'annuncio ufficiale che la serie è stata rinnovata per la seconda stagione, il sito ufficiale StarTrek.Com ha rivolto qualche domanda all'interprete di Mudd, Rainn Wilson.

Tra gli argomenti toccati troviamo l'amore di Wilson per la fantascienza e Star Trek, le sue opinioni su Lorca e qualche piccola anticipazione sul settimo episodio!

Quanto le piace la fantascienza e come ha conosciuto Star Trek?


DSC, Discovery, Mudd, Rainn Wilson, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Beh, ecco com'è andata: avevo circa sei anni quando ho iniziato a guardare la Serie Originale quando la davano in replica nel 1972 ad Olympia, Washington. Ho guardato ogni singolo episodio più volte. Avevo il modellino dell'Enterprise. Avevo dei libri di Star Trek. Ne ero affascinato. Sono andato a vedere il primo film al cinema, il primo fine settimana che l'hanno distribuito. Ovviamente, li in mezzo sono andato a vedere anche Guerre Stellari. Quando avevo circa 11 anni, ho iniziato a leggere libri di fantascienza. Ho iniziato con Ray Bradbury, come fanno in tanti, un sacco di storie brevi di autori come Robert Sheckley e tanti altri. Ho letto tutti i classici, come quelli di Arthur C. Clarke e tutto il resto. Ma tornare indietro e poter interpretare un personaggio classico direttamente dalla Serie Originale... Sai, tutti gli attori amano dire frasi fatte come "Oh, è un sogno che si avvera." Ma per me è davvero un sogno che si avvera.


La sua prima apparizione è stata nell'episodio Scegli il tuo dolore. Quanto sei soddisfatto di come è stato introdotto Harry e del risultato finale dell'episodio?


DSC, Discovery, Mudd, Rainn Wilson, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Penso che sia un ottimo episodio, fantastico. Penso che funzioni bene a molti livelli. Una delle cose che ho apprezzato maggiormente di Harry è che lui ha un po' di storia alle spalle. Gli autori hanno fatto un ottimo lavoro di... - ad Hollywood in gergo lo chiamano "allacciamento" [laying pipe, in originale - N.d.t.] - hanno fatto un allacciamento con la storia di Stella, su come Harry stia cercando di conquistarla per sottrarla al padre, del suo risentimento verso la Federazione, del suo detestare - da civile - il fatto di trovarsi in mezzo ad una guerra contro i Klingon con tutti i problemi che ne conseguono. Quindi si, mi piace molto com'è venuto fuori.



Lorca e Tyler hanno abbandonato Harry a sé stesso. Alcuni ritengono che non sia stato un comportamento molto da Star Trek, anche se è certamente coerente con la personalità di Lorca. Lei che ne pensa?


DSC, Discovery, Mudd, Rainn Wilson, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
E' esattamente così, penso anch'io che non sia stato molto da Star Trek. Quello che avrebbe dovuto fare era prendere con sé Mudd e farlo processare. Non doveva mettersi al di sopra della legge. Doveva farlo processare con l'accusa di aver fatto la spia con i Klingon mentre era loro prigioniero: si sarebbe fatto un anno di carcere, poi lo avrebbero rilasciato e la cosa finiva li. Ma lasciarlo praticamente li a morire? No bueno.



Come ha fatto ad ottenere la parte di Mudd?


DSC, Discovery, Mudd, Rainn Wilson, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Non appena ne ho sentito parlare [di Discovery], quando hanno messo insieme la squadra di autori, ho implorato i miei agenti: "Mi organizzate un incontro?". Così, sono andato li, mi sono seduto con loro per 45 minuti, ho visto anche alcuni disegni di ciò che stavano preparando e gli ho detto, "Ehi, mi piacerebbe se trovaste qualcosa per me." E loro mi hanno detto, "Beh, non sappiamo ancora se c'è qualcosa da farti fare adesso, ma ti terremo in considerazione." Quindi, non lo so, tipo sei mesi dopo ho ricevuto una telefonata. "Che ne dici di Harry Mudd?" E io: "E' perfetto."

[Anche lo Showrunner Aaron Harberts ha raccontato l'incontro preliminare con Rainn Wilson in una precedente intervista, che potete leggere qui - N.d.t.


Questa versione di Mudd sembra piuttosto pericolosa, probabilmente letale rispetto al Mudd originale. Quanto è stato difficile riuscire a pesare l'interpretazione in modo da ottenere un Mudd comico e giocoso ma, allo stesso tempo, poco raccomandabile e pericoloso?


DSC, Discovery, Mudd, Rainn Wilson, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
E' sempre stato pericoloso. Vi ricordate l'episodio Io, Mudd? Stava per intrappolarli sul pianeta con gli androidi, prendersi la nave e lasciarli li a morire. Mudd ha sempre avuto un suo lato oscuro. E' un commerciante truffaldino e un imbroglione, ma ha sempre avuto un'indole pericolosa per gli altri. Quindi, mi sembra che stiamo proseguendo quella tradizione.


La rivedremo fra pochi giorni nel settimo episodio della serie. Ci da una piccola anteprima?


Beh, sappiamo che Mudd non è molto felice di essere stato lasciato a marcire in una prigione Klingon. Sappiamo che Mudd visiterà la nave. E penso che questa cosa lascerà il segno sui fan. E' tutto quello che posso dire.


Davvero non può dirci altro?


Sparerò con un phaser. Davvero impressionante.


DSC, Discovery, Mudd, Rainn Wilson, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie



Come si è trovato a recitare insieme a Jason Isaacs, Shazad Latif, Sonequa Martin-Green ed il resto del cast?


DSC, Discovery, Mudd, Rainn Wilson, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Li adoro. Jason è... è una persona molto risoluta. Ha delle opinioni molto forti su cosa funziona e cosa non funziona, e mi piace. Me la sono cavata alla grande con lui e ci siamo divertiti un sacco insieme. Lo rispetto, averlo nella serie è un ottimo affare ed è stato super-divertente schierarsi contro di lui. Ammiro il suo lavoro dai tempi de Il Patriota. Penso che sia un grande attore poco acclamato. E il resto del cast... Penso che Sonequa sia la persona più gentile e più dolce che si possa incontrare, ci mette il cuore nel suo ruolo. È un ruolo difficile perché è stata cresciuta dai Vulcaniani, quindi non si fa condizionare dalle sue emozioni, ma Sonequa comanda col cuore. Mi piace lavorare con tutti quanti. Mi piace la diversità del cast. Li trovo fantastici, attori fantastici. Doug Jones fa un ottimo lavoro come Saru. Penso che riesca bene a portare a galla cuore e umanità, dall'interno di tutto quel trucco. E' un personaggio che ai fan sta piacendo, la gente lo ama, e piace anche a me.


Ha sempre vari progetti in ballo: di cosa si sta occupando al momento?


The Meg che è un grande film d'azione con Jason Statham. Uscirà questa estate e promette bene. Poi ho un altro film intitolato Permanent che esce questo Natale. È una commedia che ho fatto insieme a Patricia Arquette. Sto sviluppando e avrò anche una parte in una serie di fantascienza per la AMC su un alieno che prende possesso del corpo di un uomo che vive nella San Fernando Valley. E, questa settimana, sto girando un episodio di Room 104 per la HBO. Mi tengo occupato in molti modi.



Ultima domanda. CBS ha appena annunciato che Discovery è stata rinnovata per la seconda stagione. Quanto le piacerebbe interpretare di nuovo Mudd, e in che tipo di malefatta vorrebbe vederlo coinvolto se apparirà anche l'anno prossimo?


L'ho già detto a qualcun altro in un' altra intervista, ma mi piace ripetermi perché penso che sia un'idea stuzzicante. Quello che mi piacerebbe vedere nella stagione due, tipo nel quarto episodio o giù di lì, è che finiscono per imbattersi in Mudd che nel frattempo ha preso il comando di una nave mercantile, con un equipaggio mezzo schizzato che dissemina ogni tipo di guai in giro per la galassia cercando di fare affari qua e la. E boom! Abbiamo gettato le basi per uno spin-off. La serie spin-off di Discovery con protagonista Harry Mudd. Sarebbe la mia svolta ideale.



DSC, Discovery, Mudd, Rainn Wilson, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie



Fonte: StarTrek.Com




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!

Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?