CBS porta la vicenda Viacom in tribunale: ci sono irregolarità nelle trattative per la riunificazione |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

giovedì 17 maggio 2018

CBS porta la vicenda Viacom in tribunale: ci sono irregolarità nelle trattative per la riunificazione

Les Moonves, CBS, Paramount, Viacom, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

L'auspicata riunificazione fra CBS e Viacom che porterebbe la gestione di Star Trek sotto il controllo di un'unica corporation, potrebbe essere a rischio.

La persona che spinge di più verso l'accordo è Shari Redstone, che detiene quote di entrambe le società ed ha il maggior peso decisionale quando si tratta di mettere le questioni ai voti. Tuttavia CBS ed il suo amministratore delegato Leslie Moonves si sono mostrati riluttanti all'idea di una fusione, specialmente per problemi di carattere manageriale ed organizzativo.

Con una mossa che potrebbe mettere definitivamente fine ad ogni ulteriore ipotesi di fusione, CBS ha appena citato in giudizio Redstone nel tentativo di estrometterla dal board della compagnia.


Stando alle ultime notizie, CBS sta cercando di ottenere un ordine restrittivo temporaneo che impedisca a Redstone di apportare modifiche al consiglio manageriale della compagnia, cosa che potrebbe favorirla nel suo piano per riunificare le due major.

E' vero che Shari Redstone ha ceduto ad alcune richieste di Moonves ma evidentemente questo non è bastato a rassicurare CBS, preoccupata dal fatto che l'influente azionista possa usare tutto il suo potere per forzare i termini dell'accordo in modo unilaterale, rimuovendo dal tavolo i membri del consiglio reputati "scomodi".

Variety riporta che la speciale commissione indipendente voluta da CBS per valutare gli effetti della riunificazione ha deciso che:

Una fusione con Viacom non è nel migliore interesse degli azionisti CBS.


L'azione legale parte dal presupposto che Shari Redstone non stia agendo negli interessi degli investitori e punta a depotenziare dal 79% a circa il 17% il suo potere di voto.

Secondo CNN l'ingiunzione attesta che:

Redstone - unilateralmente e senza previa autorizzazione del consiglio - ha spinto un possibile acquirente di CBS a non avanzare una proposta d'acquisto per la compagnia, privando la stessa della possibilità di vagliare una transazione potenzialmente più proficua. 


Nel documento non viene fatto il nome di questo "possibile acquirente" ma questi ultimi sviluppi lasciano pensare che Shari Redstone fosse davvero sul punto di forzare la mano, siglando un accordo indipendentemente dai dubbi del consiglio.

Il problema (come sottolinea l'Hollywood Reporter) è che:

In definitiva Shari Redstone controlla entrambe le compagnie e, come il suo predecessore Rupert Murdoch, sarà lei e non Leslie Moonves ad avere l'ultima parola sulla fusione di questo impero cine-televisivo.


L'azione legale intentata da CBS è quindi una sorta di ultimo disperato tentativo di autodeterminare il proprio futuro, senza Redstone.


Les Moonves, CBS, Paramount, Viacom, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Shari Redstone e Les Moonves

La National Amusements, la mega-holding di cui Shari Redstone è il pezzo da novanta e che in definitiva controlla tanto CBS quanto Viacom, si è detta ovviamente "offesa" dall'azione legale intentata da CBS e rifiuta categoricamente le accuse che le vengono mosse.

Nel frattempo, il primo effetto di questa controffensiva è che giovedì scorso le azioni di CBS e Viacom hanno perso valore in borsa; l'Hollywood Reporter fa notare che se la fusione delle due società si facesse ugualmente nonostante il parere contrario del CEO di CBS Les Moonves, e lo stesso Moonves venisse fatto fuori dal nuovo gruppo dirigente, non ne uscirebbe esattamente con le ossa rotte: la sua buonuscita sarebbe come minimo di $ 182.000.000


Star Trek potrebbe finire sotto il fuoco amico di questa guerra


Inutile dire che tutto questo rappresenta un gigantesco passo indietro verso la riunificazione di CBS e Viacom, proprietaria di Paramount Pictures.

Da quando Viacom si è divisa nel 2005, anche Star Trek è stato spartito fra CBS e Paramount Pictures: CBS è proprietaria del marchio e ne detiene i diritti a livello televisivo, ma Paramount possiede tutti i film della saga prodotti per il grande schermo e può produrne di nuovi.

E' quindi chiaro a tutti che se CBS e Viacom si fondessero insieme si creerebbero molte più opportunità per rafforzare il franchise, promuovendo una sinergia fra cinema e TV che potrebbe portare alla creazione di un universo narrativo esteso e coeso, come quello degli eroi Marvel.


Les Moonves, CBS, Paramount, Viacom, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Immagine realizzata da Pierre Drolet per il suo Sci-Fi Museum


Per adesso, tutto questo rimane un sogno bloccato nel limbo di una guerra di potere che lascia Star Trek a viaggiare su due binari separati.



Fonte: TrekMovie, TrekToday



Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?