CBS/Viacom: le trattative sulla riunificazione fanno un passo avanti |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

martedì 8 maggio 2018

CBS/Viacom: le trattative sulla riunificazione fanno un passo avanti

Viacom, Paramount, CBS, Les Moonves, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Da quando Viacom ha rigettato l'offerta messa sul piatto da CBS il mese scorso, sembra che il processo di riunificazione delle due compagnie sia giunto ad uno stallo e con esso le speranze di ricondurre il marchio Star Trek sotto un'unica direzione.

L'impasse non nascerebbe solo dalla valutazione sull'effettivo valore di Viacom (che ultimamente ha registrato risultati più rosei del previsto) ma anche da questioni di carattere manageriale, ovvero stabilire chi dovrebbe poi guidare la nuova compagnia "allargata".

Tuttavia un nuovo resoconto pubblicato dall'agenzia Reuters sembra indicare che qualcosa si sia rimesso in moto.


In base all'articolo, una delle maggiori azioniste di entrambe le compagnie e convinta promotrice della fusione, Shari Redstone, avrebbe ceduto alla richiesta di Les Moonves (CEO di CBS) di non nominare Bob Bakish (CEO di Viacom) come suo vice, nonostante sia una sorta di "protetto" della Redstone.

Si dice infatti che Moonves si sia impuntato affinché quella posizione venga assegnata al suo attuale braccio destro in CBS, Joseph Ianniello.

Venerdì scorso la notizia di questa concessione ha fatto impennare il valore delle azioni di entrambe le compagnie; segno che gli azionisti ritengono ora la fusione più vicina.

All'orizzonte però si profila un altro ostacolo: stabilire chi prenderà il posto del sessantottenne Moonves quando si ritirerà. Anche in questo caso, il CEO di CBS insiste che quella persona sia Ianniello ma, sempre secondo la Reuters, Redstone vorrebbe ancora Bakish come successore di Moonves.

Non dimentichiamo poi che le due parti devono ancora trovare un accordo sul prezzo dell'operazione anche se su quel fronte, senza scendere nei dettagli, la Reuters sostiene che i due soggetti abbiano fatto dei passi in avanti.


Viacom, Paramount, CBS, Les Moonves, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Shari Redstone, Bob Bakish e Les Moonves


Quali conseguenze avrebbe la fusione sui progetti di Star Trek già avviati?


Sul breve periodo, un'eventuale fusione societaria avrebbe probabilmente poche o nulle conseguenze su Star Trek: CBS continuerebbe i lavori sulla seconda stagione di Star Trek: Discovery mentre Paramount Picture (che appartiene alla Viacom) continuerebbe quelli sui due prossimi film della saga.

Se le due major troveranno un accordo e si fonderanno in una nuova entità, è improbabile che la novità possa avere un impatto significativo sui progetti in corso, se non in positivo: volendo, si potrebbe sfruttare la cosa per avere una maggiore sinergia fra cinema e TV.

Tuttavia in caso di accordo e superati tutti i processi di approvazione, sarà sul medio-lungo termine che questa maggiore sinergia potrebbe favorire i cambiamenti più importanti per il franchise.



Fonte: TrekMovie




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Articoli che potrebbero interessarti