Star Trek Discovery: la seconda stagione sarà all'insegna di canon e personaggi |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

lunedì 21 maggio 2018

Star Trek Discovery: la seconda stagione sarà all'insegna di canon e personaggi

DSC, Discovery, Intervista, Canon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Ieri mattina a New York City si è tenuto il Vulture Festival 2018 al quale hanno partecipato le protagoniste di Star Trek: Discovery Gretchen J. Berg (showrunner della serie), Sonequa Martin-Green (Burnham), Michelle Yeoh (Georgiou), Mary Chieffo (L'Rell) e Mary Wiseman (Tilly).

Durante la conferenza, intitolata Star Trek: Discovery - Il futuro è donna, Berg ha commentato vari aspetti della seconda stagione ipotizzando il futuro della serie.

Più spazio ai personaggi


La showrunner e produttrice esecutiva Gretchen J. Berg non ha spoilerato nulla per non rovinare la sorpresa ai fan, però ha lasciato qualche indizio sulla direzione che prenderà la serie con la seconda stagione:

Non voglio fare spoiler ma penso che qualche indizio lo abbiate già. Abbiamo impiegato mesi per capire come procedere. Ora tutti i personaggi sono magnificamente plasmati, sono ai loro posti e non vi dirò niente adesso. Abbiamo dato degli indizi. Riguardatevi l'episodio finale della prima stagione per capire in che direzione andremo.

Posso promettervi che conoscerete meglio tutti i personaggi di cui vi siete innamorati. Quest'anno il loro approfondimento sarà molto più incisivo e conosceremo anche nuovi personaggi. Adoriamo il nostro gruppo e lo conoscerete meglio anche voi.


DSC, Discovery, Intervista, Canon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Canon e Discovery: tutti i fili sciolti verranno riannodati


Commentando l'ambientazione temporale di Star Trek: Discovery, Gretchen J. Berg ha ribadito ancora una volta quanto sia di fondamentale importanza inserire coerentemente la serie all'interno del canon stabilito dalla saga:

Amo moltissimo il contesto in cui siamo, perché potresti sentirti sopraffatto pensando all'intero universo di Star Trek… ma noi possiamo concentrarci su un periodo della linea temporale sapendo che questo è avvenuto prima e quello avverrà dopo. Si dice che limiti e restrizioni certe volte possano essere positivi e per noi lo sono stati. Oltretutto questo ci da la possibilità di nascondere qualche easter egg in giro e vogliamo assicurarci moltissimo di rientrare nel canon, vogliamo assicurarci moltissimo di non lasciare niente in sospeso, anche fosse la storia che stiamo raccontando adesso, comunque finiremo per inserirci in quella linea temporale. Questo è un aspetto sul quale abbiamo riflettuto moltissimo.


DSC, Discovery, Intervista, Canon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Ma la showrunner, passando dalla sostanza alla forma, ha anche confermato che lo stile della serie deve necessariamente funzionare per un pubblico contemporaneo:

Anche se siamo una serie nata nel 2017, arriva il momento in cui ti rendi conto che abbiamo già raggiunto la Serie Originale, visto che tutti parlano di iPads e PADDS e cose così. Quindi dobbiamo assicurarci che tutto continui ad avere un senso. Nel nostro reparto artistico e di design sono tutti follemente innamorati della serie, di tutte le serie, ed è il motivo per cui prestiamo la massima attenzione a questo aspetto.


DSC, Discovery, Intervista, Canon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Ancora più diversità


Uno dei fattori più in evidenza di Star Trek: Discovery è certamente la grande diversità che caratterizza i personaggi della serie. Berg nota che si tratta di un fattore distintivo del franchise e promette che ne vedremo ancora di più:

DSC, Discovery, Intervista, Canon, TG TREK Star Trek News Novità NotizieVolevamo riflettere il mondo che ci circonda ed è una caratteristica della Flotta Stellare e di Roddenberry, che tutti siano rappresentati. Sappiamo che ci sono persone che non abbiamo ancora rappresentato, perciò uno dei nostri obiettivi è quello di riuscire a mettere dentro proprio tutti. Ne siamo consapevoli, ci stiamo lavorando e siamo molto emozionati. E' una nostra responsabilità: vogliamo essere sicuri che se vivi su questo pianeta, qualunque sia il tuo background ed il tuo paese, guardandola tu ti possa riconoscere nella nostra serie.



Fonte: TrekMovie




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Articoli che potrebbero interessarti