Intervista a Lycia Naff, Guardiamarina Sonya Gomez in TNG e... mancata amante di Geordi La Forge |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

domenica 10 giugno 2018

Intervista a Lycia Naff, Guardiamarina Sonya Gomez in TNG e... mancata amante di Geordi La Forge

Curiosità, Intervista, La Forge, Lycia Naff, Sonya Gomez, The Next Generation, TNG, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Sapevate che la Guardiamarina Sonya Gomez e Geordi La Forge avrebbero dovuto fare coppia in Star Trek: The Next Generation?

Sonya Gomez è apparsa la prima volta nell'episodio Chi è Q? e successivamente in Trappola per samaritani ma, nonostante i piani iniziali per il personaggio, gli autori decisero di non svilupparlo oltre.

Oggi Lycia Naff, che ha interpretato la svampita Guardiamarina ventinove anni fa, è più nota come giornalista ed in vista della sua annunciata presenza alla prossima grande convention di Star Trek che si terrà a Las Vegas questa estate, il sito ufficiale StarTrek.Com l'ha raggiunta per un'intervista in cui ha raccontato degli aneddoti molto interessanti sul suo personaggio e sul dietro le quinte di TNG.


Di cosa si occupa al momento?

Conduco una vita di basso profilo; giro in moto, pratico Kundalini yoga e gestisco la mia onlus "Drive-By Do-Gooders."


Curiosità, Intervista, La Forge, Lycia Naff, Sonya Gomez, The Next Generation, TNG, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Esercita ancora la professione di giornalista?

Si, sono ancora una reporter investigativa in incognito ma ormai la mia firma è conosciuta, da quando ho fatto emergere in esclusiva lo scandalo delle violenze sessuali di Bill Cosby nel 2014.


Tornerà mai a recitare o ha chiuso definitivamente con quel mondo?

Ho nuovamente tastato un po' le acque e mi sono resa conto che è un'attività che richiede più di quanto ti dia in cambio. Perciò, almeno per adesso, se non mi offrono una parte o non mi chiamano per un provino, direi che non sono più sotto le luci della ribalta.


Era già una fan di Star Trek quando ha recitato in TNG?

Lo sono adesso.


Come è finita a recitare nell'episodio Chi è Q?

Si trattava di una tipica chiamata per i casting, piena di ragazze che somigliavano tutte a me. Io ero l'ultima della lista ed ero nervosa ma anche emozionata. Continuavo ripetermi il consiglio che mi aveva dato l'insegnante di recitazione: "Più ti fanno aspettare, migliore sarà la tua performance." Così, ho continuato a pensare a queste parole mentre passavano le ore e sapevo che avrei dato il meglio di me.


Curiosità, Intervista, La Forge, Lycia Naff, Sonya Gomez, The Next Generation, TNG, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Cos'era che la attirava maggiormente in questo ruolo?

Ero elettrizzata all'idea di poter entrare a far parte della saga, anche solo nel mio piccolo. E' stato buffo perché, quando sono arrivata sul set il primo giorno, il mio personaggio si chiamava Sonya Guzman e doveva essere una bella ragazza Ebrea. Poi hanno cambiato idea e l'hanno ribattezzata Sonya Gomez, una bella ragazza Ispanica. E' bello sapere di essere un'attrice che può spaziare così da un personaggio all'altro.


Com'è stato lavorare con il cast di TNG, in particolare con LeVar Burton e Patrick Stewart?

Quando sono arrivata alla Paramount intorno alle 5,00 del mattino ero davvero emozionatissima. Per me era un sogno che diventava realtà. Dopo essere stata truccata e vestita con gli abiti di scena, mi dissero che LeVar voleva incontrarmi nella sua roulotte. Mi mancò il respiro perché avevo seguito la sua carriera e per me è come un eroe. La sua roulotte non mi ha deluso: l'aveva decorata in modo molto spirituale, New Age, con tende, molti cuscini, incensi profumati, luci soffuse. Sembrava quasi di entrare in un ashram. Così abbiamo cominciato a parlare ed io rimasi molto colpita dalla sua generosità, come attore.

Abbiamo ripassato insieme le battute senza che LeVar indossasse il visore del suo personaggio, quindi ci sono stati molti contatti visivi che hanno stabilito un legame. Abbiamo perfezionato la scena e, quando siamo andati a girarla, non avevo pensato al fatto che LeVar avrebbe indossato gli "occhiali da sole". Quindi, sono molto contenta di aver provato quella scena e di essere riuscita a stabilire una connessione col suo sguardo molto profondo, emotivo e amabile che in quel momento non potevo più vedere.

Invece lavorare con Sir Patrick è stato molto facile. Ero talmente in soggezione, conoscendo la sua reputazione e la sua carriera, che quando hanno cominciato a tremarmi le mani per la scena in cui il personaggio fa schizzare la cioccolata calda addosso al capitano dell'Enterprise… era tutto vero. Non ho dovuto fingere l'emozione. Per fortuna che era tutto già scritto nel copione e il mio nervosismo ha fatto il resto. Non capitano spesso momenti così, in TV o nella vita.


Curiosità, Intervista, La Forge, Lycia Naff, Sonya Gomez, The Next Generation, TNG, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Cosa ricorda dell'episodio Trappola per samaritani?

Il set era fenomenale. La sala macchine aveva veramente un aspetto futuristico, complesso e coinvolgente. Quando il regista mi diceva di cominciare a premere i pulsanti sul pannello alla parete - ed io recitavo la parte di un guardiamarina in ingegneria, quindi dovevo dare l'impressione di sapere cosa stavo facendo - mi veniva da ridere perché, anche se tutto aveva una spetto realistico e complicato, era solo un pannello retroilluminato; non dava alcun tipo di riposta, i pulsanti non facevano neppure finta di accettare il comando.


Curiosità, Intervista, La Forge, Lycia Naff, Sonya Gomez, The Next Generation, TNG, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Sembrava che Gomez fosse destinata ad avere un ruolo ricorrente nella serie e ad evolversi come interesse romantico di Geordi, però è apparsa in soli due episodi. Cos'è successo?

Mi avevano detto che Gomez sarebbe diventata la fiamma di Geordi ma il fatto è che, per i dialoghi che hanno scritto e per il modo in cui è stata diretta, Gomez si è imposta più come personaggio comico che come interesse sentimentale.

Così, quando è arrivato il momento di scritturarmi come personaggio ricorrente nella stagione successiva, mi hanno detto che per i produttori Gomez era troppo buffa per diventare quel genere di ragazza per la quale Geordi avrebbe potuto mettersi nei guai. Lì è stata la fine, perché l'idea era di far innamorare Geordi così perdutamente di Gomez che avrebbe voluto sottoporsi ad un rischiosissimo intervento chirurgico agli occhi per poterla finalmente vedere. Però, Gomez era stata scritta come un personaggio comico e quindi non era adatta a favorire questo tipo di sviluppo. Mi sentii super-delusa dopo aver appreso la notizia.


Curiosità, Intervista, La Forge, Lycia Naff, Sonya Gomez, The Next Generation, TNG, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Sappiamo che c'è una storia divertente da raccontare sui suoi capelli...

Dopo aver girato i due episodi e dopo che mi era stato detto che NON sarei tornata la stagione successiva, ho detto ai produttori: "Grazie per questa opportunità" e, come avevo già in mente di fare da un po', andai dal parrucchiere a farmi accorciare i capelli. Non potevo immaginare che poche settimane dopo i produttori mi avrebbero chiamata di nuovo, per girare da capo una scena in corridoio.

A quel punto, quando si sono accorti che la lunghezza dei capelli non era più la stessa delle riprese precedenti, si sono dati subito da fare per applicarmi delle extension. Non immaginavo che qualcuno conoscesse questa storia. Se mi avessero detto di non tagliarmi i capelli ovviamente non l'avrei fatto, ma il personaggio era stato archiviato senza possibilità di ripensamenti, quindi non pensavo che mi avrebbero cercata ancora.


Lo sa che in alcuni romanzi di Star Trek Gomez ha fatto carriera e adesso è un capitano?

Ho saputo di questa cosa fantastica e mi sarebbe piaciuto veramente tanto avere la possibilità di interpretare quel ruolo nel modo che avevano immaginato. Ma ne è venuto fuori un personaggio comico ed è con quella sfumatura che sono stata diretta. Un mio collega attore, col quale ho recitato insieme in una rappresentazione, mi ha aggiornato sullo sfavillante futuro di Gomez nei romanzi.


Curiosità, Intervista, La Forge, Lycia Naff, Sonya Gomez, The Next Generation, TNG, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Come si sente all'idea di andare a Las Vegas questa estate per la convention di Star Trek, dove incontrerà i fan e poserà per le foto?

Non vedo l'ora; agosto sembra non arrivare mai. Ho ancora esattamente il look che avevo all'epoca, quindi i fan non rimarranno delusi. Ok, non proprio "esattamente" lo stesso! Ma l'altezza è rimasta uguale.


Curiosità, Intervista, La Forge, Lycia Naff, Sonya Gomez, The Next Generation, TNG, TG TREK Star Trek News Novità Notizie



Fonte: StarTrek.Com




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?