Anovos presenta il suo costoso modello dell'Enterprise NCC-1701, versione "Discovery" |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

giovedì 19 luglio 2018

Anovos presenta il suo costoso modello dell'Enterprise NCC-1701, versione "Discovery"

Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Ai modelli extralusso della U.S.S. Shenzou e della U.S.S. Discovery già in commercio, Anovos affianca adesso quello della nuova U.S.S. Enterprise NCC-1701 vista nel season finale di Star Trek: Discovery.

L'annuncio a sorpresa è arrivato al SDCC18, dove l'azienda ha mostrato fisicamente il prodotto.


Il modello è apparso oggi in una teca allestita allo stand #3849 del SDCC, in tutta la sua imponenza:


Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Click sulle immagini per ingrandirle


Cominciate a risparmiare, perché quando entrerà in commercio costerà la bellezza di $9.000! Ecco la descrizione ufficiale di Anovos:

Come i modelli della Shenzou e della Discovery, anche quello dell'Enterprise sarà "rifinito a mano su ordinazione" per coloro che vorranno spendere $ 9.000 per questa nuova nave, lunga quasi 89 cm.


Caratteristiche tecniche:

  • Dimensioni in cm: 88,9 (Lunghezza) x 40,64 (Larghezza) x 20,32 (Altezza).
  • Corpo in resina polimerica con rinforzi in acciaio.
  • Riprodotta direttamente dagli stessi asset digitali usati dalla produzione della serie TV.
  • Oltre 180 luci LED, alimentate a 12V, con telecomando.
  • Illuminazione attiva su motori ad impulso, gondole di curvatura, oblò e luci di collisione.
  • Il nostro sistema usa una serie di magneti al neodimio, sia sui piloni sia sulle gondole di curvatura, per assicurare il bloccaggio delle componenti; i circuiti elettrici sfruttano connettori pin: questo facilita le operazioni di rimozione ed ancoraggio delle gondole di curvatura.


Aree dettagliate:

  • Paratie removibili attorno al collettore Bussard, per mostrare gli elementi di ingegneria sottostanti.
  • Disco deflettore estensibile per mostrare la bobina illuminata sottostante.
  • Verniciatura professionale automotive multi livello, per ottenere il caratteristico effetto azteco sullo scafo.
  • Base a forma di delta di Discovery (non diviso), realizzato in alluminio e acciaio che solleva il modellino di circa 35 cm.
  • Include una placca esplicativa con nome e numero di registro della nave.
  • Confezionato in uno scrigno in legno rivestito in schiuma isolante.


Galleria fotografica


Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Merchandise, Modellismo, Comic-Con, Enterprise, Discovery, DSC, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Click sulle immagini per ingrandirle



Fonte: TrekCore.Com




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Articoli che potrebbero interessarti