Anthony Rapp: "La stagione 2 di 'Discovery' servirà a Stamets per elaborare tutti i cambiamenti" |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

giovedì 26 luglio 2018

Anthony Rapp: "La stagione 2 di 'Discovery' servirà a Stamets per elaborare tutti i cambiamenti"

Anthony Rapp, Comic-Con, Discovery, DSC, Intervista, Stamets, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Continuano le interviste individuali di TrekMovie ai membri del cast di Star Trek: Discovery, intervenuti recentemente al San Diego Comic-Con 2018.

Oggi la parola passa ad Anthony Rapp, il cui personaggio (Paul Stamets) è forse quello che vedrà i risvolti più interessanti nei nuovi episodi, considerando che il suo status quo è stato completamente stravolto: ha perso sia il suo partner che il lavoro di una vita, con la dismissione del motore a spore.


Uno Stamets "in divenire"


Sono cambiate un sacco di cose per lei, alla fine della prima stagione.

Eh, direi.


Ma quindi il motore a spore è davvero un capitolo chiuso? Che ripercussioni avrà tutto questo sul suo ruolo a bordo della USS Discovery?

Non posso anticipare molto ma sono estremamente grato agli sceneggiatori per avermi dato la possibilità di elaborare tutto quello che è successo nella prima stagione. Perché durante la prima stagione, con la guerra e tutto il resto da raccontare, non c'è stato spazio per digerire davvero tutto quello che è successo. Ma adesso avrò la possibilità di farlo e certe cose metteranno in dubbio proprio il mio futuro. E' un'esplorazione [del personaggio] che da interprete trovo veramente appagante.


Significa che avrà una nuova mansione o sta solo cercando di evitare la domanda?

No, non è questo è che… è tutto un po' in divenire.


Anthony Rapp, Comic-Con, Discovery, DSC, Intervista, Stamets, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Più spazio all'introspezione


Nel corso della conferenza stampa, lei ha fatto riferimento a "momenti più tranquilli ". Secondo lei, la seconda stagione offrirà più momenti del genere, per valorizzare i personaggi? 

[Annuisce con la testa] Direi assolutamente di sì, in questa stagione vedremo molti più momenti tranquilli e ne sono particolarmente lieto. Penso che ce li siamo anche meritati e, leggendoli sulla sceneggiatura ed interpretandoli, ritengo che siano veramente pregni di significato. Mi auguro che arrivino al pubblico nel modo che abbiamo pensato.


Anthony Rapp, Comic-Con, Discovery, DSC, Intervista, Stamets, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


L'intervista integrale




***

Per conoscere tutte le novità del SDCC18, vi consiglio di leggere anche questi articoli.



Fonte: TrekMovie




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Articoli che potrebbero interessarti