[INTERVISTA] Mary Wiseman su Tilly: "Nella seconda stagione di 'Discovery' avrà un ruolo diverso" |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

mercoledì 25 luglio 2018

[INTERVISTA] Mary Wiseman su Tilly: "Nella seconda stagione di 'Discovery' avrà un ruolo diverso"

Intervista, Tilly, Mary Wiseman, DSC, Discovery, Comic-Con, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

TrekMovie e TrekCore hanno posto all'attrice Mary Wiseman qualche domanda sul futuro di Sylvia Tilly nella seconda stagione di Star Trek: Discovery, poco dopo la conferenza stampa del San Diego Comic-Con 2018 dedicata alla serie.

Sembra che per il Cadetto Tilly, appena promossa guardiamarina, la vita sarà un po' meno semplice a bordo della U.S.S. Discovery


Tilly sul ponte


Il cambiamento più ovvio è che Tilly sarà non più un cadetto ma un guardiamarina. In che modo questo ha modificato la sua visione del personaggio e che conseguenze avrà nelle relazioni fra Tilly ed il resto dell'equipaggio?

Già, penso che nella seconda stagione vedrete una Tilly meno bisognosa di una guida. Adesso ha un ruolo vero, a bordo della nave. E' un guardiamarina, il suo percorso va avanti e deve ancora imparare molte cose, ma non è più un semplice cadetto: è qui e ha qualcosa da offrire.


Può dirci qualcosa in più su questo nuovo ruolo? Nella prima stagione Tilly ha lavorato al fianco di Stamets sul motore a spore, ma che farà ora che non si userà più?

Come avete già visto alla fine della prima stagione, Tilly si trova sul ponte di comando e continuerà a trascorrere più tempo lì. Sarà un po' più impegnata con faccende che riguardano l'ingegneria, ma anche nel vero centro di comando di tutta l'astronave e continuerà ad aiutare il Comandante Stamets (Anthony Rapp). Hanno un legame profondo l'uno con l'altra, sia umanamente che professionalmente. Credo che riescano davvero a capirsi da un punto di vista scientifico. Inoltre continueremo a vedere il rapporto fra Tilly e Burnham (Sonequa Martin-Green). Burnham ha ancora molto da insegnarle su come si diventa davvero membri della Flotta Stellare.

Insomma, prendete quello che avete visto l'anno scorso e immaginatevelo migliore e più in grande.


Intervista, Tilly, Mary Wiseman, DSC, Discovery, Comic-Con, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Una caratterizzazione importante di Tilly è la sua ambizione a scalare la catena di comando. Questo elemento sarà ancora presente nei nuovi episodi?

Si, per lei è un obiettivo centrale. Tilly sogna di diventare un capitano come io sognavo di diventare un'attrice, sin da piccola e ancora in età adulta. E' la sua vocazione, la sua molla, il suo nirvana. E' qualcosa a cui sarà dato ancora ampissimo spazio, nel suo arco narrativo della seconda stagione.


Compagni di stanza


Avrà un nuovo compagno di stanza, adesso?

Eh no, sempre lo stesso.


Quindi sarà ancora Michael Burnham, anche se ora è stata promossa al grado di comandante? Come mai, non ci sono abbastanza alloggi liberi a bordo?

Be', forse ad entrambe piace questa convivenza?


Intervista, Tilly, Mary Wiseman, DSC, Discovery, Comic-Con, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Ma allora Tilly continuerà a vedere in Michael la sua mentore?

Penso che questo elemento ci sarà sempre. [Burnham] è comunque molto più avanti di Tilly, che ha molto da imparare da lei sia umanamente che professionalmente. Oltretutto sono amiche, sono migliori amiche quindi c'è l'amicizia ma anche un rapporto tra mentore e il suo protetto.


Jason Isaacs ed il Capitano Killy


In che modo sono cambiate le dinamiche sul set, con l'uscita di Jason Isaacs (Lorca) e l'arrivo di Anson Mount (Pike)?

Jason ci manca tanto. E' un attore così pieno di talento. Mi mancano proprio il suo senso dell'umorismo e la sua presenza sul set. Anson è un amore, una persona gentile, buffa e un grandissimo attore. Sono attori molto diversi, ma siamo ancora una famiglia e ci piace molto.


Ha indossato dei curiosi costumi, la scorsa stagione. Quali ha apprezzato di più? La vedremo ancora con indosso qualcosa di diverso dalla solita uniforme d'ordinanza nella seconda stagione?

Mi è piaciuto un sacco indossare l'uniforme dell'Universo dello Specchio [ride]. Appena l'ho vista ho pensato che fosse fichissima e molto autoritaria. Mi ha fatto sentire un altro personaggio, ed è stato bello. La prossima stagione? Si, certo, ci sarà anche lì qualcosa di nuovo. Qualcosa di nuovo e poi un bel po' del solito.


Intervista, Tilly, Mary Wiseman, DSC, Discovery, Comic-Con, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Nuove sfide


Rispetto a quanto dichiarato a TrekMovie (a cui si riferisce la parte d'intervista che avete appena letto), Mary Wiseman aggiunge solo un paio di altri elementi quando a porgerle le domande è stato l'inviato di TrekCore:


Lei ha dichiarato che non sarà un percorso di crescita semplice per il personaggio, che ci saranno ostacoli lungo la strada per il Guardiamarina Tilly.

Dovrà fare i conti con un bel po' di cose che si muoveranno dentro di lei e superare delle difficoltà personali che la isoleranno e saranno dolorose. Ma in ultima analisi serviranno a farla crescere.

Tilly è un personaggio molto empatico e sempre pronto ad aiutare gli altri ma penso che, nella nuova stagione, la conosceremo un po' di più da un punto di vista individuale, vedremo un po' meglio la sua vita come individuo.


Intervista, Tilly, Mary Wiseman, DSC, Discovery, Comic-Con, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Come si inserirà Tilly all'interno della canon di Star Trek ora che in Discovery è arrivata la U.S.S. Enterprise?

Be', è sulla nave [ride] e avrà un ruolo in tutto questo!


L'intervista integrale




***

Per conoscere tutte le novità del SDCC18, vi consiglio di leggere anche questi articoli.



Fonte: TrekMovie, TrekCore




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Articoli che potrebbero interessarti