Simon Pegg sul film 'Trek' di Quentin Tarantino: "Non penso che si farà prima di 5 o 6 anni" |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

lunedì 30 luglio 2018

Simon Pegg sul film 'Trek' di Quentin Tarantino: "Non penso che si farà prima di 5 o 6 anni"

Film, Kelvin, Simon Pegg, S.J. Clarkson, Quentin Tarantino, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Sembra che il film Mission: Impossible - Fallout stia andando bene al botteghino, quindi volge al termine la campagna promozionale che ha visto Simon Pegg intervistato da più parti nelle ultime settimane.

Le più recenti dichiarazioni dell'attore (fra i protagonisti di Fallout, nonché Montgomery Scott nei film del Kelvinverso) hanno svelato altri particolari sul modus operandi della regista del prossimo film (S.J. Clarkson) e sul misterioso progetto di Quentin Tarantino per un film di Star Trek che dovrebbe vedere la luce… non così presto.


S.J. Clarkson ha un atteggiamento rispettoso ma non servile


Intervistato dall'Edmonton Journal, Pegg ha espresso le sue impressioni sulla regista di Star Trek 4, S.J. Clarkson, che ha invitato recentemente a pranzo:

Ho incontrato S.J. e posso dire che ribolle di idee, con lo spirito giusto: è rispettosa [della saga], ma non si fa asservire. Se parliamo della trama, sì, per sommi capi la conosco ma non posso dirvi nulla.


Non è la prima volta che Pegg mostra entusiasmo nei confronti di S.J. Calrkson: pochi giorni fa l'ha definita "un vulcano di idee", confermando quanto la regista si senta estremamente coinvolta da questo progetto. L'attore ha anche sottolineato che il prossimo film è ancora in uno stadio preliminare, ipotizzando che la produzione vera e propria inizierà nei primi mesi del 2019.

In altre dichiarazioni raccolte da Fanaticos del Cine, Pegg ha anche provato a fare un po' di chiarezza fra i due progetti "Trek" attualmente in ballo: quello diretto da Clarkson e l'altro, basato su un'idea di Quentin Tarantino.

Allora, c'è una sceneggiatura per Star Trek 4… non capisco da dove nasca questa confusione… è vero che stanno sviluppando il quarto film di Star Trek, scritto da [J.D.] Payne e [Patrick] McKay, diretto da S.J. Clarkson. E poi c'è l'altro film, di cui parla Quentin Tarantino, che potrebbe essere il prossimo della lista.


Film, Kelvin, Simon Pegg, S.J. Clarkson, Quentin Tarantino, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Per il film Trek di Tarantino passeranno anni


In entrambe le interviste, Pegg ha sostenuto che il progetto di Tarantino coinvolgerà ancora il cast della linea temporale Kelvin (o così si aspetta che sia):

[Tarantino] è entrato alla Bad Robot [la casa di produzione di J.J. Abrams  - N.d.t.], ha esposto la sua idea ed è stata messa al sicuro. Penso che avesse noi in mente, per la sua idea: gli piace il nuovo cast. […] Per quanto ne so, coinvolgerà lo stesso cast.


Ma l'attore ha anche suggerito di andarci cauti:

[Tarantino] è impegnatissimo con Once Upon a Time in Hollywood e non vedo come potrebbe dedicarsi [a Star Trek] prima di cinque o sei anni. E per allora potremmo anche essere diventati troppo vecchi per farlo.


Film, Kelvin, Simon Pegg, S.J. Clarkson, Quentin Tarantino, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Leonardo di Caprio e Quentin Tarantino


Star Trek 4 incontra Il Signore degli Anelli


Nel frattempo Entertainment Weekly fa sapere che - dopo una laboriosa ricerca - Amazon ha scelto gli sceneggiatori che si occuperanno della serie TV basata sul Signore degli Anelli: si tratta proprio di JD Payne e Patrick McKay, gli autori che stanno scrivendo il sequel di Star Trek: Beyond.

In un comunicato stampa, gli sceneggiatori hanno dichiarato:

Film, Kelvin, Simon Pegg, S.J. Clarkson, Quentin Tarantino, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
JD Payne e Patrick McKay
Il complesso mondo creato da J.R.R. Tolkien è ricco di maestosità, sentimenti e saggezza. E' per noi una grandissima emozione collaborare con Amazon per dargli nuova vita. Ci sentiamo un po' come Frodo, che parte dalla Contea con un compito di grande responsabilità: è l'inizio del viaggio di una vita.



Amazon ha commissionato un progetto sviluppato su più stagioni, ambientato prima de La Compagnia dell'Anello.

EW stima per la serie un budget da $500 milioni, che se confermato sarebbe il più alto di tutti i tempi per una nuova serie TV.



Fonte: TrekMovie




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Articoli che potrebbero interessarti