"Star Trek: Discovery" candidata a 2 Emmy Awards |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

giovedì 12 luglio 2018

"Star Trek: Discovery" candidata a 2 Emmy Awards

Black Mirror, Discovery, DSC, Emmy, Eventi, Glenn Hetrick, Neville Page, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Stamane la Television Academy ha annunciato le serie candidate ai settantesimi Emmy Awards e Star Trek: Discovery è stata onorata con due nomination.


Nella fattispecie, Star Trek: Discovery è stata nominata nella categoria Miglior trucco prostetico (per una serie, miniserie, film o speciale).

In particolare l'episodio che si è meritato la candidatura è stato il season finale, intitolato Mi prenderai per mano?

Discovery se la vedrà quindi con American Horror Story: Cult, Game of Thrones, The Assassination of Gianni Versace: American Crime Story, e Westworld.

Le nomination alla squadra di Discovery sono per:

Glenn Hetrick, capo dipartimento effetti speciali per il trucco.
James Mackinnon, capo dipartimento effetti speciali per il trucco.
Hugo Villasenor, artista del dipartimento effetti speciali per il trucco.
Rocky Faulkner, artista del dipartimento effetti speciali per il trucco.
Chris Bridges, artista aggiunto del dipartimento effetti speciali per il trucco.
Shane Zander, artista aggiunto del dipartimento effetti speciali per il trucco.
Neville Page, designer delle maschere prostetiche.
Michael O’Brien, designer delle maschere prostetiche.


Black Mirror, Discovery, DSC, Emmy, Eventi, Glenn Hetrick, Neville Page, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


L'altra candidatura Discovery l'ha ottenuta nella categoria Miglior editing sonoro per commedia o dramma (da un'ora).

In questo caso l'episodio che ha colpito positivamente i giurati è stato il 13° della prima stagione, intitolato Il passato è il prologo.

Nella stessa categoria Discovery gareggerà contro Game of Thrones, Homeland, Stranger Things e Westworld.

La nomination è andata alla squadra di DSC composta da:

Jon Mete, supervisore montaggio sonoro.
Tim Farrell, designer del suono.
Chris Assells, designer del suono.
Matt Taylor, editor ADR.
T. Ashley Harvey, editor dialoghi.
Angelo Palazzo, editor effetti sonori.
Peter D. Lago, editor MPSE effetti sonori.
Chris Scarabosio, editor effetti sonori.
Matt Decker, editor musicale.
Trevor Sperry, rumorista.
Ale Ulrich, rumorista.


Black Mirror, Discovery, DSC, Emmy, Eventi, Glenn Hetrick, Neville Page, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


CBS sperava in qualcosa di più…


CBS si è spesa moltissimo quest'anno per sponsorizzare Star Trek: Discovery in tutte le categorie possibili, ricorrendo ad elaborate campagne pubblicitarie online, conferenze ed eventi speciali. Non si può negare che gli studios, accanto alle meritate nomination di tipo "tecnico", avrebbero tanto voluto vedere qualche candidatura assegnata ad uno o più attori della serie TV.


Black Mirror, Discovery, DSC, Emmy, Eventi, Glenn Hetrick, Neville Page, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Per intenderci, Game of Thrones e Westworld hanno rastrellato oltre 20 candidature ciascuna nelle categorie dedicate agli attori.

Discovery si inserisce comunque nel solco delle nomination tecniche che hanno costellato la storia di Star Trek sin dai suoi albori, difatti candidature per Make-up e Sound Editing sono molto comuni nella storia della saga. In passate edizioni degli Emmy, però, Star Trek è riuscita ad ottenere la giusta attenzione anche nelle categorie Effetti visivi, Acconciature e Costumi.

Parliamo di 155 candidature totali con 34 premi portati poi effettivamente a casa.

Prima di Discovery, solo tre stagioni di Star Trek sono state candidate in sole due categorie: la seconda stagione di Star Trek: Deep Space Nine, e la seconda e la quarta stagione di Voyager.

Chi invece ha fatto incetta di nomination è stata Star Trek: The Next Generation: la serie del Capitano Picard ha raccolto ben 10 candidature sia per la quarta sia per la settima stagione.


Black Mirror, Discovery, DSC, Emmy, Eventi, Glenn Hetrick, Neville Page, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


C'è però una serie in qualche modo "imparentata" con Star Trek che ha fatto breccia nei giurati.

No, non è The Orville (che torna casa a mani vuote) ma l'episodio USS Callister della serie Black Mirror, distribuita da Netflix. L'episodio, ambientato in una sorta di distopica parodia della Serie Classica, ha ottenuto ben sette nomination nelle categorie dedicate a Miniserie o film, fra le quali una all'attore protagonista Jesse Plemmons.


Black Mirror, Discovery, DSC, Emmy, Eventi, Glenn Hetrick, Neville Page, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


La cerimonia per l'assegnazione dei Creative Arts Awards si terrà il prossimo 8 settembre; gli Emmy Awards saranno invece assegnati il 17 settembre.



Fonte: TrekMovie, Emmys.Com




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Articoli che potrebbero interessarti