[STLV18] Celebrità di Star Trek festeggiano il ritorno di Patrick Stewart e del Capitano Picard in TV |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

giovedì 9 agosto 2018

[STLV18] Celebrità di Star Trek festeggiano il ritorno di Patrick Stewart e del Capitano Picard in TV

The Next Generation, TNG, Patrick Stewart, Picard, DSC, Discovery, Anson Mount, Will Wheaton, Jonathan Frakes, Gates McFadden, William Shatner, Wilson Cruz, James Frain, STLV18, Sonequa Martin-Green, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

La notizia bomba del ritorno di Patrick Stewart in una nuova serie di Star Trek, ovviamente nei panni del Capitano Jean-Luc Picard, ha fatto il giro del mondo diventando per un po' trending hashtag su Twitter.

Ma non sono solo i fan a festeggiare sui social la grande novità, perché moltissime celebrità della saga si sono unite al coro unanime di gioia e apprezzamento!


I commenti di William Shatner e George Takei


TV Guide ha intervistato i due mostri sacri della Serie Originale di Star Trek, William Shatner (Kirk) e George Takei (Sulu), per conoscere il loro parere sul ritorno del Capitano Picard.

Nel video compaiono anche gli attori di Discovery Shazad Latif (Tyler), Wilson Cruz (Culber) ed Anthony Rapp (Stamets).




E' meraviglioso. E' un grande attore che ha compreso veramente Star Trek e la filosofia di Gene Roddenberry.
- Takei

Sono veramente molto felice per Patrick. Farà come al solito un ottimo lavoro e non vedo l'ora di vederlo.
- Shatner

Sono emozionatissimo. Ho avuto modo di incontrarlo, stringergli la mano e ringraziarlo per essere stato una fonte di ispirazione.
- Rapp

Ero li accanto a firmare autografi quando è arrivato sul palco, ed io sono rimasto così [si blocca a bocca aperta]. [...] Sono l'unico attore Inglese rimasto sul set, perché Jason [Isaacs] è andato via: [Se Stewart apparisse in Discovery], lui e Tyler prenderebbero sempre il tè insieme!
- Latif

Sono un suo grandissimo fan! L'ho incontrato questo pomeriggio e... sono quasi svenuto.
- Cruz


Una notizia che fa notizia (più di Star Wars)


Il ritorno di Picard in una nuova serie TV è certamente la più grande notizia nel mondo di Star Trek in tanti anni. La news è rimbalzata sia sulle testate locali (come il Sioux City Journal) sia sui grandi quotidiani come il New York Times ed il tedesco Bild.

Per mettere tutto in prospettiva, TrekMovie ha utilizzato Google Trend per analizzare e fare un raffronto tra i dati di ricerca delle ultime due settimane. La breaking news fantascientifica di due weekend addietro riguardava il ritorno, ahinoi solo virtuale, della scomparsa Carrie Fisher nel nuovo episodio di Star Wars (grazie a spezzoni girati dall'attrice per Episodio VII ed Episodio VIII, non ancora utilizzati).

La linea rossa indica le ricerche relative alla news su Star Wars; la linea blu traccia il trand per quelle riguardanti il ritorno di Stewart in Star Trek.




Abbraccio di gruppo


Anson Mount (il Capitano Pike che vedremo nella seconda stagione di Star Trek: Discovery) ha twittato una foto di gruppo che ritrae buona parte del cast di Discovery, insieme a Sir Patrick e Ron Moore (storico sceneggiatore di Star Trek: Deep Space Nine). La didascalia recita: "Foto di famiglia Trek"



Messaggi dal cast di The Next Generation


Anche quelli che furono i colleghi di Stewart ai tempi di Star Trek: The Next Generation hanno mostrato grande entusiasmo, a partire da Jonathan Frakes (Riker) che a quanto pare si trovava dietro le quinte del panel di Las Vegas, mentre Sir Patrick annunciava il suo ritorno.


Sono davvero contento di essere stato testimone di questo momento straordinario.


Forse il tweet più accorato è quello di Wil Wheaton (Wesley Crusher), che ha scritto:

*sigh* Ascoltate, gente. Ero un fan di Star Trek ancor prima di recitare in TNG. Sono un fan di Star Trek ancora oggi. Sono eccitatissimo come qualsiasi altro Trekkie sulla faccia della Terra, quindi dirmi "Chiudi il becco, Wesley!" quando sono così emozionato è veramente crudele e una cosa da str**zi. Non fatelo, per favore. 


E dopo il "figlio" anche la "madre", Gates McFadden (Beverly Crusher) ha scelto Twitter per dire:

E' davvero una notizia meravigliosa!!


Da Capitano a Capitano


William Shatner, il Capitano Kirk originale, non andrà d'accordo col Capitano Lorca (Jason Isaacs) ma col Capitano Picard non ha alcun problema, a giudicare dal video mostrato più su e da questo tweet:

Fantastica notizia! Congratulazioni, amico mio!


E rispondendo al tweet di un fan, ha aggiunto:


Perché mai dovrei essere geloso?


Lodi dal cast di Discovery


La protagonista di Discovery, Sonequa Martin-Green, ha condiviso su Instagram una foto scattata accanto a Stewart, accompagnata da una bellissima attestazione di stima nei suoi confronti:


Quest'uomo. Quanto, nel corso degli anni, l'ho preso ad esempio per la mia crescita creativa, come ispirazione e guida. Sono EMOZIONATA perché sta per tornare nel giro. Poggiamo sulle sue spalle, Sir Patrick, e sono spalle belle grandi.


Wilson Cruz, che rivedremo presto nei panni del Dr. Culber, è stato immortalato da questo scatto in un momento di incontenibile gioia accanto a Jonathan Frakes e Patrick Stewart:


The Next Generation, TNG, Patrick Stewart, Picard, DSC, Discovery, Anson Mount, Will Wheaton, Jonathan Frakes, Gates McFadden, William Shatner, Wilson Cruz, James Frain, STLV18, Sonequa Martin-Green, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


L'attore ha spiegato così quel momento, su Twitter:

Qualora vi foste chiesti come ho reagito quando ho incontrato Sir Patrick Stewart, andandomene tranquillamente in giro insieme a lui e Jonathan Frakes... L'adolescente che è in me non ha retto!


Intervistato da TrekCore, l'attore Portoricano ha aggiunto:

The Next Generation, TNG, Patrick Stewart, Picard, DSC, Discovery, Anson Mount, Will Wheaton, Jonathan Frakes, Gates McFadden, William Shatner, Wilson Cruz, James Frain, STLV18, Sonequa Martin-Green, TG TREK Star Trek News Novità NotizieCioè, [Stewart] rappresenta letteralmente il motivo per cui sono diventato un grande fan di Star Trek. Sono un grandissimo fan di Next Generation ed ero innamorato di entrambi - lui e Jonathan Frakes — con i quali, fra l'altro, ho parlato nel dietro le quinte provocando le palpitazioni al sedicenne che ancora mi porto dentro  [ride].

Penso che l'aspetto più eccitante di tutta questa storia sia che adesso scopriremo qualcosa di nuovo su questo indimenticabile personaggio, no? E poi da un attore straordinario non può che nascere qualcosa di straordinario. Non sto più nella pelle. Spero tanto che ci sarà una parte anche per Hugh [Culber], lì in mezzo! Dai, un bel crossover! In fondo facciamo parte tutti dello stesso universo. Potrebbe succedere!


Una reazione simile a quella di Cruz, alla notizia del ritorno di Patrick Stewart in Star Trek, deve averla avuta anche Anson Mount, che twitta:

Ho urlato come una ragazzina.

Anthony Rapp (Paul Stamets) ha dichiarato:

E' stata davvero una grande emozione trovarsi lì ed assistere a quel momento. Voglio dire, potrei commentare con mille parole ma, insomma, [Stewart] è un fenomenale attore completo; recita da decenni, ha girato il mondo, può vantare mille esperienze e una serie incredibile di successi in lungo e in largo… non aveva certamente BISOGNO di fare anche questo.

E penso che per lui - mi sembra evidente, osservandolo - penso che per lui questo nuovo progetto rivesta una grande importanza. E vedere qualcuno con la sua esperienza, che dopo tutti questi anni è ancora capace di ascoltare e farsi trascinare dal pubblico, con tale emozione ed energia, è qualcosa che riesce ad ispirarmi a livello personale.


Infine, con perfetto aplomb vulcaniano, James Frain (alias Sarek) ha commentato la news con un composto:

Così si fa!


***

Per restare aggiornati sulle novità dalla convention di Star Trek a Las Vegas 2018, non perdetevi questi articoli!



Fonte: TrekMovie, TrekCore, TrekMovie




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?