[STLV18] Il cast secondario di "Star Trek: Discovery" promette più attenzione ai personaggi minori |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

venerdì 17 agosto 2018

[STLV18] Il cast secondario di "Star Trek: Discovery" promette più attenzione ai personaggi minori

Airiam, Connor, Discovery, DSC, Emily Coutts, Intervista, Keyla Detmer, Landry, Owosekun, Oyin Oladejo, Rekha Sharma, Sam Vartholomeos, Sara Mitich, STLV18, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

La convention 2018 di Star Trek a Las Vegas ha dedicato ampio spazio a Star Trek: Discovery. Grazie all'immenso lavoro di TrekMovie, abbiamo potuto raccontarvi gli incontri con Rainn Wilson (Mudd), Jason Isaacs (Lorca), Mary Chieffo (L'Rell) ed altri attori ricorrenti, con il makeup designer Glenn Hetrick, e con sei membri del cast principale di Discovery, inclusi Sonequa Martin-Green (Burnham) ed Anson Mount (Pike). A Las Vegas abbiamo anche visto in anteprima un po' di merchandise di Discovery e raccolto qualche informazione in più sulla nuova espansione del videogame Star Trek: Online.

Credeteci o no, prima di concludersi STLV18 ha ospitato ancora un altro panel di Star Trek: Discovery, stavolta dedicato al cast secondario composto dagli ufficiali di plancia Sara Mitich (Airiam), Emily Coutts (Keyla Detmer) ed Oyin Oladejo (Joann Owosekun), insieme a Rekha Sharma (il Comandante Landry) e Sam Vartholomeos (Danby Connor).

La seconda stagione darà più spazio ai personaggi secondari


Un fan ha chiesto se, con la seconda stagione di Discovery, gli autori daranno qualche informazione in più sugli ufficiali di plancia. Senza svelare troppo, Emily Coutts e Sara Mitich hanno risposto entrambe "Sì".

Una domanda in particolare ha riguardato l'impianto oculare di Detmer; è stato chiesto all'attrice se per caso si tratta di tecnologia Borg, e lei ha risposto:

No, è originale, non l'hanno fatto i Borg, ma presto ne saprete di più… è una cosa che verrà approfondita un po' di più. Mi rendo conte che non circolano molte informazioni, per ora.


Airiam, Connor, Discovery, DSC, Emily Coutts, Intervista, Keyla Detmer, Landry, Owosekun, Oyin Oladejo, Rekha Sharma, Sam Vartholomeos, Sara Mitich, STLV18, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Il presentatore Matt Mira, qui in veste di moderatore del dibattito, ha avanzato l'ipotesi che Detmer usi un impianto oculare a seguito delle ferite riportate sulla USS Shenzhou, durante la Battaglia alle stelle binarie. Coutts lo ha confermato:

Già, è una protesi… e non c'è molto altro da dire, in realtà.


Airiam, Connor, Discovery, DSC, Emily Coutts, Intervista, Keyla Detmer, Landry, Owosekun, Oyin Oladejo, Rekha Sharma, Sam Vartholomeos, Sara Mitich, STLV18, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Doug Jones ha preso Sara Mitich sotto la sua custodia


Sarah Mitich ha commentato il lungo processo con cui i truccatori la trasformano nel Tenente Comandante Airiam, spiegando che Doug Jones (Saru) le è stata di grande aiuto:

Sono riusciti a ridurre tutto il procedimento a sole due ore… si tratta di un makeup fenomenale. Mai fatto niente di simile, prima. Non ho mai indossato maschere neppure ad Halloween. Per fortuna c'è Doug Jones che mi ha presa sotto la sua ala e, come sapete, è un grande.


Airiam, Connor, Discovery, DSC, Emily Coutts, Intervista, Keyla Detmer, Landry, Owosekun, Oyin Oladejo, Rekha Sharma, Sam Vartholomeos, Sara Mitich, STLV18, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Ma a prendersi cura di Mitich ci pensa in realtà tutta la squadra di truccatori:

C'è voluto un po' per farci l'abitudine e per capire come funziona tutto il lavoro. All'inizio avevo un mare di domande e loro hanno sempre risposto a tutte: James [MacKinnon], Hugo [Villasenor], Chris [Bridges], Shane [Zander], tutto il resto del gruppo, sono bravissimi e molto professionali. Si prendono sempre cura di me al meglio.


Airiam, Connor, Discovery, DSC, Emily Coutts, Intervista, Keyla Detmer, Landry, Owosekun, Oyin Oladejo, Rekha Sharma, Sam Vartholomeos, Sara Mitich, STLV18, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Una scena tagliata per il Comandante Landry


Un fan ha espresso la sua perplessità ripensando alla scena di Star Trek: Discovery in cui il Comandante Landry libera incautamente il Tardigrado dalla sua gabbia, facendosi fare a pezzi dalla bestia (episodio 1x04). L'attrice Rekha Sharma ha spiegato che esiste una scena tagliata che poteva servire a comprendere meglio il perché di quella scelta:

Stavano esplorando delle dinamiche che non sono state chiarite del tutto. C'era una scena, tagliata dal montaggio finale, in cui veniva mostrata la mia complicata relazione col Capitano Lorca. In sostanza, lui mi rigirava a suo piacimento e le cose fra noi diventavano molto, molto intense. Per questo avrei fatto qualsiasi cosa per lui, per renderlo felice e per salvare la mia gente.


Airiam, Connor, Discovery, DSC, Emily Coutts, Intervista, Keyla Detmer, Landry, Owosekun, Oyin Oladejo, Rekha Sharma, Sam Vartholomeos, Sara Mitich, STLV18, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Ma Sharma conferma che Landry non era molto lucida, quando ha deciso di aprire la gabbia del Tardigrado:

Dal punto di vista della storia, chiaramente è stata una pessima decisione. Però, avete presente quando siete convinti di avere una buona idea ma siete così spaventati che non ragionate chiaramente e prendete una decisione terribile solo perché ormai vi siete fatti un certo film in testa? Ecco, è esattamente quello che è successo a Landry.


Airiam, Connor, Discovery, DSC, Emily Coutts, Intervista, Keyla Detmer, Landry, Owosekun, Oyin Oladejo, Rekha Sharma, Sam Vartholomeos, Sara Mitich, STLV18, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Sam Vartholomeos non ha dei bei ricordi di Sonequa Martin-Green


Alcune delle attrici sul palco hanno speso molte belle parole nei confronti di Sonqua Martin-Green, la protagonista della serie. Emily Coutts racconta: "Assistere al modo in cui manda avanti il set, nel ruolo di donna protagonista, è un dono bellissimo. Tiene unito il gruppo". Anche Rekha Sharma è d'accordo, definendo Sonequa una "regina" e riconoscendo in lei lo stesso carisma e la stessa capacità di guidare il gruppo che aveva Edward James Olmos sul set di Battlestar Galactica.

A quel punto Sam Vartholomeos, con un certo sarcasmo, ha fatto sentire la sua voce fuori dal coro:

Ok, lo devo dire: non ho gran bei ricordi di Sonequa.


Airiam, Connor, Discovery, DSC, Emily Coutts, Intervista, Keyla Detmer, Landry, Owosekun, Oyin Oladejo, Rekha Sharma, Sam Vartholomeos, Sara Mitich, STLV18, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Riferendosi alle morti atroci a cui è andato incontro il suo personaggio per ben due volte (nell'universo originale ed in quello dello Specchio), entrambe le volte a causa di Burnham, Vartholomeos ha continuato con ironia:

Non ho davvero idea di cosa stiano dicendo queste belle signore. Io non voglio trovarmi in ascensore con lei. Non voglio trovarmi neppure nella stessa stanza, con lei. Oggi mi ha mandato un messaggino per invitarmi a pranzo ed io le ho risposto "No!". Volete credere a loro? Ok, ma non abbassate la guardia, specialmente se ve la ritrovate accanto in ascensore...


Airiam, Connor, Discovery, DSC, Emily Coutts, Intervista, Keyla Detmer, Landry, Owosekun, Oyin Oladejo, Rekha Sharma, Sam Vartholomeos, Sara Mitich, STLV18, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Star Trek ci spinge ad essere migliori


Una fan, rivolgendosi all'attrice Oyin Oladejo (che interpreta l'ufficiale di plancia Owosekun), ha detto quanto sia importante per lei vedere così tante donne di colore nella serie mantenere la loro acconciatura naturale. Perciò, ha chiesto ad Oladejo se ha dovuto lottare con la produzione per mantenere la sua pettinatura. L'attrice ha risposto che sarebbe stata disposta a cambiare look, ma non ce n'è stato bisogno:

Avevo le tempie rasate già ancor prima di essere scritturata. Sono arrivata sul set e mi sono accorta che anche ad Emily [Coutts] le avevano fatte rasare. Ma poiché avevo già i capelli rasati ai lati e arricciati, credo che il look gli andasse bene. Hanno cercato di venirci incontro, ma non ci sono state affatto discussioni di sorta. Avrei comunque accettato di cambiare: se mi avessero chiesto di rasarmi la testa completamente, lo avrei fatto. Ma è andato tutto liscio.


Airiam, Connor, Discovery, DSC, Emily Coutts, Intervista, Keyla Detmer, Landry, Owosekun, Oyin Oladejo, Rekha Sharma, Sam Vartholomeos, Sara Mitich, STLV18, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Rispondendo alla domanda di un fan, desideroso di sapere cosa abbia insegnato Star Trek a questi attori, Oladejo ha dato una risposta che viene dal cuore:

Quando leggi le sceneggiature, sviluppi un legame tale che man mano che passi del tempo sul set e col resto della famiglia, da un certo punto di vista, ti senti obbligato a cercare di essere una persona migliore. Perché è proprio la serie che ti chiede questo sforzo, come attore. Perciò, alla fine te ne vai e pensi: "Merda, devo essere all'altezza delle aspettative." Lo capisco che è tutta TV,  fiction, ma ho voglia di essere una persona migliore. Dico le mie battute, ascolto altri dire le loro e dopo dodici ore si chiude e si dimentica tutto però… c'è sempre qualcosa che ti rimane dentro il giorno dopo. Come ho detto, da un certo punto di vista sei obbligato a sforzarti di essere migliore. E' quello che fa Star Trek.


Airiam, Connor, Discovery, DSC, Emily Coutts, Intervista, Keyla Detmer, Landry, Owosekun, Oyin Oladejo, Rekha Sharma, Sam Vartholomeos, Sara Mitich, STLV18, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Il gruppo ha anche raccontato qualche episodio divertente dal dietro le quinte della serie, che si sforzano di vivere con leggerezza. Emily Coutts ha sottolineato come il regista Jonathan Frakes abbia visto molte somiglianze tra il cast di Discovery e quello notoriamente chiassoso di Star Trek: The Next Generation:

Quando ci dirigeva Jonathan Frakes, diceva sempre: "Ah, mi ricorda tanto i vecchi tempi, con le bricconate in plancia." Ed è praticamente così, perché si arriva ad essere talmente stanchi da delirare e cominciare a cantare. Saru si mette con quelle sue gambette lunghe sulla poltrona del capitano, ed è un classico.


Quando un fan ha chiesto agli attori di descrivere qualcuno degli scherzi che organizzano sul set, Coutts ha detto:

Non sono proprio scherzi, ma cominciamo a cantare e ballare. Un sacco. Doug Jones è sempre il primo ad iniziare, finirà per avere uno show tutto suo.


E parlando di passi di danza, un altro fan ha chiesto hai presenti se se la sentivano di smentire Shazad Latif, che ha dichiarato di essere il ballerino più bravo sul set. In risposta, Mitich ha parlato di una scena girata da poco:

Non ti so dire, però abbiamo girato recentemente una scena e [Shazad] ha fatto finta di saltare fuori dalla finestra principale del ponte di comando. E' stato pazzesco.


Infine, sia Mitich che Coutts hanno spiegato in che modo combattono la noia durante le scene in cui non hanno battute:

Ho deciso quali sono i comandi che devo toccare. Li ho inventati io nella mia testa. Perciò, ogni volta che andiamo in allarme nero, tocco sempre i soliti tre pulsanti e vado avanti così.
- Mitich


Cerco di inventarmi giochetti strambi, perché molte delle procedure sono automatizzate ma mi piace giocare a scegliere il momento giusto, per fare finta che sia davvero io a dare il comando. Non so; ci sono dei numeri che scorrono sullo schermo e di solito si fermano su cifre strane, tipo 177. Allora mi dico: "Ok, allora premo il pulsante quando leggo il numero 177."

- Coutts


Airiam, Connor, Discovery, DSC, Emily Coutts, Intervista, Keyla Detmer, Landry, Owosekun, Oyin Oladejo, Rekha Sharma, Sam Vartholomeos, Sara Mitich, STLV18, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


***

Per restare aggiornati sulle novità dalla convention di Star Trek a Las Vegas 2018, non perdetevi questi articoli!



Fonte: TrekMovie




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?