[STLV18] Jeri Ryan: "E' vero: mi volevano in 'Star Trek: Nemesis', ma non al posto di Marina Sirtis" |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

sabato 4 agosto 2018

[STLV18] Jeri Ryan: "E' vero: mi volevano in 'Star Trek: Nemesis', ma non al posto di Marina Sirtis"

7 di 9, Film, Jeri Ryan, La Nemesi, Marina Sirtis, STLV18, TNG, Troi, Voy, Voyager, Garrett Wang, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Giovedì scorso, uno dei panel più divertenti all'annuale convention di Star Trek a Las Vegas (dopo quello con Jason Isaacs) è stato quello dedicato a Star Trek: Voyager, con parte del cast presente sul palco.

A scaldare il pubblico c'erano infatti Robert Beltran (Chakotay), Ethan Phillips (Neelix), Garrett Wang (Kim), Tim Russ (Tuvok) e Jeri Ryan (Sette di Nove) ed è stata proprio Ryan a rilasciare un commento molto interessante su una vecchia storia che riguarda lei e Marina Sirtis (il Consigliere Troi di Star Trek: The Next Generation).


Sette di Nove al posto di Deanna Troi? Mai stato vero


Esattamente un anno fa, alla convention di Las Vegas del 2017, Marina Sirtis ha raccontato un triste retroscena sulle disparità salariali subite dalle donne e da lei stessa in prima persona quando, nel 2002, lei e la Paramount iniziarono un duro braccio di ferro per il suo contratto in vista del film Star Trek: La Nemesi.

Sirtis ha dichiarato che Paramount giocò molto sporco, arrivando addirittura a minacciare di cancellare il personaggio di Troi dal film rimpiazzandolo con quello di Sette di Nove, la popolare ex Borg di Star Trek: Voyager.

Quella che sembrava una conferma a questa storia arrivò anche dalla stessa Ryan, che in passato ha in effetti dichiarato di aver rifiutato la proposta di sostituire un personaggio in Nemesis. Abbiamo tutti dato per scontato che quel personaggio fosse Deanna Troi ma a quanto pare non è così.


7 di 9, Film, Jeri Ryan, La Nemesi, Marina Sirtis, STLV18, TNG, Troi, Voy, Voyager, Garrett Wang, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Quando giovedì scorso ha risposto ad una domanda del pubblico su questa vicenda, l'attrice ha chiarito:

Non mi è mai stato detto [che avrei dovuto rimpiazzare Marina Sirtis]. Mi hanno offerto un ruolo in Star Trek: La Nemesi ed è vero che avrei dovuto sostituire un altro personaggio, ma non era quello di Marina. Non dico di chi si trattava perché sarebbe stato ridicolo. Non c'era motivo al mondo per sostituirlo con Sette di Nove, e infatti ovviamente poi non è successo. Ma, per la cronaca, non si trattava di Marina.


7 di 9, Film, Jeri Ryan, La Nemesi, Marina Sirtis, STLV18, TNG, Troi, Voy, Voyager, Garrett Wang, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Ryan però non vuole implicare con questa rettifica che Marina Sirtis si sia inventata tutto, quando ha raccontato dei suoi difficili negoziati con Paramount:

Può darsi che abbiano giocato questa carta contro di lei, come tattica nelle contrattazioni. Che non è una bella cosa. Ma in realtà non era il suo personaggio quello che volevano sostituire.


Perciò il mistero rimane: chi è il personaggio di Star Trek: La Nemesi che Paramount avrebbe voluto sostituire con Sette di Nove?

Una possibilità è che si trattasse di Kate Mulgrew, apparsa nel film in un breve cameo nei panni dell'Ammiraglio Janeway. Se fosse vero, è facile capire perché Jeri Ryan non abbia voluto scavalcare la sua collega di Star Trek: Voyager (anche alla luce dei problemi personali fra le due attrici).


7 di 9, Film, Jeri Ryan, La Nemesi, Marina Sirtis, STLV18, TNG, Troi, Voy, Voyager, Garrett Wang, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Tuttavia, dichiarazioni passate sembravano indicare che quella di Ryan non sarebbe stata una semplice comparsata, ma anzi avrebbe avuto un ruolo significativo nel film se avesse accettato.


Perché non è mai stato prodotto un film col cast di Star Trek: Voyager?


Dato che alla fine Star Trek: La Nemesi è stato criticato sia dai fan che dagli stessi attori di The Next Generation, Garrett Wang (Harry Kim) ha proposto una soluzione alternativa: per lui, invece di rilasciare La Nemesi nel 2002, Paramount avrebbe fatto meglio a concludere le avventure dalla U.S.S. Voyager sul grande schermo:

7 di 9, Film, Jeri Ryan, La Nemesi, Marina Sirtis, STLV18, TNG, Troi, Voy, Voyager, Garrett Wang, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Per me l'episodio finale di Voyager, Fine del gioco… la prima parte era spettacolare ma la seconda ha risolto tutto un po' troppo velocemente, non vi pare?

Secondo me avrebbero dovuto mandare in TV la prima parte e chiuderla con la scritta: "Continua nei migliori cinema". Avrebbero dovuto concludere Voyager con un film di due ore e mezza e sbarazzarsi della sceneggiatura di Nemesis.

Perché, siamo onesti, se hai una sceneggiatura per un film di TNG che non è neanche all'altezza di quella di un episodio della serie TV, non ci fai un film. Scusate.


***

Per restare aggiornati sulle novità dalla convention di Star Trek a Las Vegas 2018, non perdetevi questi articoli!



Fonte: TrekMovie




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?