[STLV18] Wilson Cruz: "Sarebbe bellissimo vedere altri personaggi LGBTQ in Star Trek: Discovery!" |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

lunedì 13 agosto 2018

[STLV18] Wilson Cruz: "Sarebbe bellissimo vedere altri personaggi LGBTQ in Star Trek: Discovery!"

Culber, Discovery, DSC, Intervista, STLV18, Wilson Cruz, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

TrekNews.net ha intervistato Wilson Cruz - il Dr. Culber di Star Trek: Discovery - durante la convention 2018 di Star Trek a Las Vegas.

L'attore ha come sempre ribadito l'importanza di rappresentare - per la prima volta in una serie TV di Star Trek - un membro dell'equipaggio apertamente omosessuale e gli piacerebbe molto vedere nella serie altri rappresentanti del variegato mondo LGBTQ.


Cruz ha dichiarato:

Siamo ben consapevoli della responsabilità che comporta far parte della prima coppia gay di Star Trek, in TV.

Perciò prendiamo questa cosa e la nostra relazione molto seriamente… ci sentiamo responsabili di ciò che finisce sullo schermo.


Quando gli è stato chiesto se gli piacerebbe vedere rappresentati altri aspetti della comunità LGBTQ in Star Trek, Cruz ha risposto senza esitazioni:

Penso che sarebbe grandioso vedere dei personaggi bisessuali… un transessuale sarebbe fenomenale.


Ancora una volta, Cruz non manca occasione per ricordare al pubblico che la morte del suo personaggio durante la prima stagione, è solo una tappa del viaggio nella storia d'amore fra il Dr. Hugh Culber ed il Tenete Paul Stamets (interpretato da Anthony Rapp):

La morte del mio personaggio ha chiuso il primo capitolo della loro storia. Non tutta la loro storia. Il libro è ancora lungo e quello era solo il primo capitolo. Vi abbiamo promesso una storia d'amore epica ed è quello che vi daremo. Dire che sono emozionato, ripensando a quello che abbiamo fatto e a quello che ancora faremo, è dire poco. Rappresenta tutto quello che avrei voluto essere.


L'intervista integrale




***

Per restare aggiornati sulle novità dalla convention di Star Trek a Las Vegas 2018, non perdetevi questi articoli!


Fonte: TrekNews




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?