Tilly sarà la protagonista del primo romanzo del 2019 basato su "Star Trek: Discovery" |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

giovedì 2 agosto 2018

Tilly sarà la protagonista del primo romanzo del 2019 basato su "Star Trek: Discovery"


Al panel della Simon & Schuster tenutosi alla convention di Star Trek a Las Vegas, l'editore ha svelato i suoi piani futuri per la pubblicazione di nuovi romanzi basati sulla saga di Gene Roddenberry ed il 2019 si aprirà con una storia tutta dedicata al Cadetto Tilly!


Il romanzo - che segnerà la quarta uscita basata sulla nuova serie Star Trek: Discovery dopo Desperate Hours, Drastic Measures e Fear Itself -  uscirà a gennaio 2019 e si intitolerà The Way to the Stars ed è già possibile prenotarlo su Amazon.

Scritta da Una McCormack, la storia si concentrerà sulla giovane Sylvia Tilly ed il percorso che l'ha portata ad arruolarsi nella Flotta Stellare.

Ecco la descrizione ufficiale del romanzo:

Prenota su Amazon
Per Tilly non è facile avere sedici anni, specialmente se tutti nutrono delle grosse aspettative su di lei. Ed è ancora più dura se i tuoi genitori sono entrambi luminari della Federazione e ti fanno pressioni per frequentare le scuole più prestigiose.

Tilly vuole fare grandi cose, anche se non ha ancora ben capito come farle o quale sia davvero l'obiettivo che le sta a cuore ma quest'anno cambierà tutto per lei, perché sta per imbarcarsi nell'avventura della sua vita.

Un'avventura che la porterà ancora più vicino verso le stelle…

L'editore Ed Schlesinger ha sottolineato il prezioso contributo alla stesura di questi romanzi dato da Kirsten Beyer, una delle autrici ufficiali dello staff di Star Trek: Discovery:

Poter contare sul fatto che Kirsten Beyer si trova dentro la stanza degli autori [della serie TV] è inestimabile, principalmente perché in questo modo è stato possibile plasmare, formare ed espandere lo stesso universo narrativo di Discovery proprio grazie ai romanzi. Grazie a lei abbiamo potuto scambiarci le idee in entrambe le direzioni, specialmente nei termini di sviluppo dei personaggi e di ciò che avremmo visto nella serie. Inoltre godiamo di una posizione unica che ci permette di rilanciare certe idee verso la sala degli autori, perciò ci sono eventi o riferimenti a fatti che sono stati introdotti nei romanzi che poi finiscono per essere visti o citati nella serie e viceversa.


Marzo e aprile 2019 vedranno invece sugli scaffali (virtuali e non) due nuovi romanzi ambientati rispettivamente ai tempi della Serie Classica e di The Next Generation.

Il primo, scritto da Greg Cox, si intitolerà The Antares Maelstrom e vedrà l'equipaggio del Capitano Kirk avvicinarsi pericolosamente al fenomeno astronomico che da il titolo alla storia, citato da Khan in una battuta del film Star Trek II.

Il secondo, scritto da Dayton Ward con protagonisti il Capitano Picard e l'equipaggio dell'Enterprise-E, si intitolerà Available Light e si inserisce nel filone di romanzi dedicati alla Sezione 31.

Sembra che l'editore stia anche accarezzando l'idea di proporre una serie di romanzi basati sulle vicende del Kelvinverso; un contesto che, se escludiamo qualche storia ambientata all'Accademia della Flotta Stellare o i semplici adattamenti dei film, è stato poco sfruttato.


Il romanzo Starfleet Academy - The Assasination Game è disponibile su Amazon


In ogni caso Schlesinger intende aspettare di conoscere gli sviluppi che apporteranno al franchsie i nuovi film in programma, prima di pronunciarsi ufficialmente.



Fonte: TrekCoreTrekMovie




Commenta la news di TG TREK sul forum di Star Trek Italia!


Articoli che potrebbero interessarti