40 Eridani A: scoperto il "vero" pianeta Vulcano di Star Trek! |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

giovedì 20 settembre 2018

40 Eridani A: scoperto il "vero" pianeta Vulcano di Star Trek!

Astronomia, Serie Classica, Spock, TOS, Vulcano, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Un gruppo di astronomi ha identificato un pianeta che si trova proprio nel sistema stellare in cui Gene Roddenberry - creatore di Star Trek - aveva immaginato la casa del Signor Spock e dei Vulcaniani!


40 Eridani A


Il pianeta di tipo roccioso, come la Terra, orbita nella "fascia abitabile" della stella HD 26965 anche conosciuta come 40 Eridani A, nel sistema tradizionalmente identificato dalla saga di Star Trek come casa dei Vulcaniani.

La scoperta si deve ad uno studio dell'Università della Florida condotto dall'astronomo Jian Ge, in collaborazione con i colleghi Matthew Muterspaugh e Gregory Henry della Tennessee State University.

Ge descrive così il pianeta appena trovato:

E' una "super-Terra" che orbita attorno alla stella HD 26965, la quale dista solo 16 anni luce dalla Terra: questo lo rende il pianeta di questo tipo più vicino a noi, ad orbitare attorno ad una stella simile alla nostra. Si tratta di un pianeta grande circa due volte la Terra, che compie un'orbita completa in 42 giorni, restando all'interno della zona considerata abitabile.


Astronomia, Serie Classica, Spock, TOS, Vulcano, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Rappresentazione artistica del pianeta trovato nell'orbita di 40 Eridani A


40 Eridani A è l'astro principale di un sistema ternario, composto da tre stelle nane. Essendo più piccolo del nostro Sole, la sua fascia abitabile è comrpesa in un'orbita più stretta rispetto alla nostra.


Astronomia, Serie Classica, Spock, TOS, Vulcano, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Comparazione fra la fascia abitabile del Sole e quella di 40 Eridani A


Persino il comunicato ufficiale non manca di sottolineare la connessione fra questa scoperta e la mitologia di Star Trek, con le parole dei Professori Muterspaugh ed Henry:

Di colore arancio, la stella HD 26965 è solo lievemente più fredda e meno massiccia del nostro Sole. Ha più o meno la stessa età della nostra stella, con un ciclo magnetico di 10.1 anni; praticamente uguale a quello del Sole, che è di 11.6 anni. Di conseguenza, HD 26965 potrebbe essere un posto ideale per ospitare una civiltà evoluta: del resto i fan di Star Trek potrebbero già conoscere la stella HD 26965 col suo nome alternativo, 40 Eridani A.


Astronomia, Serie Classica, Spock, TOS, Vulcano, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
La USS Enterprise orbita attorno a Vulcano nell'episodio TOS (rimasterizzato) "Il duello"


Roddenberry è stato il primo ad identificare 40 Eridani A con Vulcano


40 Eridani A viene da tempo associato al sistema stellare vulcaniano, dato che è stato lo stesso Gene Roddenberry a dichiararlo tale. Queste coordinate spaziali così precise sono state confermate anche dai numerosi atlanti astronomici editi sin dagli anni '80, come Star Trek: Star Charts o Star Trek: Stellar Cartography (in arrivo ad ottobre con un'edizione aggiornata).

40 Eridani A è stata espressamente identificata come luogo d'origine dei Vulcaniani anche da Dianne Duane, nel suo famoso romanzo Il mondo di Spock (1988).


Astronomia, Serie Classica, Spock, TOS, Vulcano, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Una pagina tratta dal volume Star Trek: Star Charts, che identifica 40 Eridani A col sistema stellare di Vulcano


E' una curiosa coincidenza che questa scoperta astronomica arrivi proprio nelle stesse settimane in cui gli autori della nuova serie su Jean-Luc Picard stanno studiando le mappe spaziali della galassia, in preparazione del nuovo show!



Fonte: TrekMovie






Articoli che potrebbero interessarti