[NYCC18] Ethan Peck (Spock) ed Anson Mount (Pike) non si sono ispirati a 'Lo Zoo di Talos' |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

giovedì 11 ottobre 2018

[NYCC18] Ethan Peck (Spock) ed Anson Mount (Pike) non si sono ispirati a 'Lo Zoo di Talos'

DSC, Discovery, Serie Classica, Spock, Pike, Intervista, NYCC18, Anson Mount, Ethan Peck, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Dopo avervi raccontato nei dettagli la conferenza di 'Star Trek: Discovery' svoltasi al Comic-Con di New York il 6 ottobre scorso, ci stiamo concentrando sulle interviste individuali concesse dai singoli attori a margine della manifestazione.

Ecco cosa hanno aggiunto di interessante Ethan Peck (Spock) ed Anson Mount (Pike) a proposito dei loro personaggi, delle loro fonti d'ispirazione e dei rapporti con gli altri membri dell'equipaggio.




Soffrite lo stress di aver ereditato il ruolo di personaggi così iconici, per la saga di Star Trek?

Sono già sei interviste che provo a smontare questa cosa: subire quel tipo di pressione non mi fa bene, come attore. Non è che non voglia dare la giusta importanza al canon, non abbia fatto i compiti a casa o non rispetti ciò che è venuto prima di me, ma non posso lavorare al meglio delle mie possibilità se devo preoccuparmi di cosa pensa la gente di me, o di cosa potrebbe cominciare a pensare. Non so, forse sono arrivato a quel punto della vita in cui non me ne frega più un c***o? Certo, il discorso non vale se parliamo di mia madre o di mia moglie...
- Anson Mount


La ammiro, Capitano. Già, per me sembrava un compito impossibile ma ho scelto ugualmente di farlo e... la notte prima di ricevere la conferma, mi chiedevo "Ma dovrei farlo o no?", perché è qualcosa che ti cambia la vita in modo irreversibile ed è una cosa che fa paura, a livello personale. Da un punto di vista professionale, poi, non ho mai avuto così tanta responsabilità, non ho mai affrontato una sfida simile. Ma sono stato scelto per un motivo e da qualche parte si deve pure cominciare. Sono stato scelto per quello che ho messo sul tavolo sin dall'inizio; non posso scendere nei particolari, ma non esordisco interpretando lo stesso Spock della Serie Originale, ed in ogni caso non tenterei mai di imitare Nimoy perché ciò che hanno realizzato con quella serie è troppo speciale. Però l'onoreremo lungo la strada.
- Ethan Peck


DSC, Discovery, Serie Classica, Spock, Pike, Intervista, NYCC18, Anson Mount, Ethan Peck, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Qual è stata la prima scena che avete girato?

Quella che avete visto nel trailer, dove sono steso sulla barella. Quella è stata la mia prima scena nei panni di Spock. Mi hanno agevolato molto il compito: comincio interpretando uno Spock svenuto… ce la posso fare [ride].
- Ethan Peck


La mia è stata tipo un monologo di tre pagine.
- Anson Mount


DSC, Discovery, Serie Classica, Spock, Pike, Intervista, NYCC18, Anson Mount, Ethan Peck, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Ethan, ci fai vedere come alzi un sopracciglio?

Ma certo. Anche tutti e due!


DSC, Discovery, Serie Classica, Spock, Pike, Intervista, NYCC18, Anson Mount, Ethan Peck, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


L'episodio 'Lo Zoo di Talos' è stato d'ispirazione per le vostre interpretazioni?

Non tanto quanto 'L'Ammutinamento'. La dedizione di Spock, il suo sacrificio per fare qualsiasi cosa pur di aiutare Pike… quello per me fornisce molte più informazioni sul loro rapporto.
- Anson Mount


Già, penso che ' Lo Zoo di Talos' - anche per me è un punto di riferimento importante - ma penso lo sia stato molto di più per gli autori.
- Ethan Peck


DSC, Discovery, Serie Classica, Spock, Pike, Intervista, NYCC18, Anson Mount, Ethan Peck, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Anson, vedremo il Capitano Pike a bordo della USS Enterprise, prima che assuma il comando della Discovery?

Forse che sì, forse che no.


Che tipo di rapporto c'è fra Pike e la Numero Uno?

Be', non posso dire molto ma può darsi che vedrete delinearsi meglio il tipo di relazione che li lega. Ma anche no.


E con Saru? Che dinamica s'instaurerà fra lui e Pike?

Allora... Pike non ha mai incontrato un Kelpiano, prima. E parliamo di un personaggio che non è semplicemente un essere alieno, ma è qualcuno che sta ancora cercando di capire qual è il suo posto. Quindi la dinamica con Saru dipenderà da come quel personaggio affronterà questo viaggio. Come me ne servirò, come mi rivolgerò a lui. Saru andrà incontro ad una serie di cambiamenti. Doug [Jones] non si limiterà a muovere le labbra, ma attraverserà davvero dei profondi cambiamenti in questa stagione. Perciò il mio rapporto con lui, il mio modo di affrontarlo, cambierà di conseguenza.


DSC, Discovery, Serie Classica, Spock, Pike, Intervista, NYCC18, Anson Mount, Ethan Peck, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Ethan, puoi dirci com'è stato incontrare la famiglia di Leonard Nimoy?

DSC, Discovery, Serie Classica, Spock, Pike, Intervista, NYCC18, Anson Mount, Ethan Peck, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Oh, ragazzi…  sono cresciuto a Los Angeles, proprio come i Nimoy, Adam e Julie. Volevo parlare con loro e CBS ha organizzato un incontro allo Sportsmen’s Lodge, che si trova a Studio City. Le elementari le ho fatte alla Harvard Westlake, che è proprio lì a due passi. Allo Sportsmen’s Lodge organizzavamo eventi calcistici, perciò…  è stato insieme nostalgico e surreale, perché avevo appena saputo di aver ottenuto la parte e guidavo lungo la 405 pensando "Sto per conoscere i Nimoy!", come se non ci credessi neanch'io. Sono stati affettuosissimi e molto curiosi. Mi hanno regalato copie firmate dei documentari che hanno girato - e che io avevo visto - come For The Love of Spock e Remembering Leonard Nimoy, e sono stati molto alla mano, gentili, premurosi. Gli ho chiesto: "Avete qualche suggerimento da darmi?" e mi hanno risposto: "Basta che guardi la Serie Originale". Mi hanno consigliato di mantenere viva la curiosità, che è il consiglio migliore che potessi ricevere perché Spock era, in effetti, un grande osservatore ed io avevo bisogno di qualcosa a cui aggrapparmi che non fosse troppo ovvio. E' stato un grande regalo da parte loro. Mi hanno fatto sentire degno della parte.


Anson, com'è stato il suo incontro con Chris Hunter?

DSC, Discovery, Serie Classica, Spock, Pike, Intervista, NYCC18, Anson Mount, Ethan Peck, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Chris Hunter, che è il figlio di Jeffrey Hunter, è andato fino al San Diego Comic-Con solo per dirmi che suo padre mi avrebbe approvato come suo successore. Ed è stato… mamma mia. Ma anche il fatto che - quando sono approdato in Star Trek - tutti hanno cominciato a dirmi: "Benvenuto nella famiglia, benvenuto nella famiglia" ed io pensavo: "Cavolo, sembra un mantra". Poi ho partecipato alla convention di Star Trek a Las Vegas ed anche i fan non facevano che ripeterlo. E lì ho capito che non era una frase fatta. La convention è stata un'esperienza più emozionante di quanto immaginassi, perché dà veramente il senso di una famiglia allargata. E' per questo che adoro questa serie e questo fandom.


Anche l'inviato del blog TrekCore ha posto domande molto simili ai due attori, aggiungendone però una molto interessante: sappiamo che CBS ha ufficializzato l'ingaggio di Ethan Peck soltanto lo scorso agosto e che l'attore deve aver girato la sua prima scena attorno al 5 settembre (così possiamo desumere dal tweet del montatore Scott Gamzon). Inoltre, la prima foto promozionale pubblicata da CBS con uno Spock barbuto si riferisce - stando alle didascalie riportate - al settimo episodio della seconda stagione.

Insomma, Peck sembra salito a bordo a stagione inoltrata quindi la domanda è legittima:


Ethan, ci può dire in quanti episodi apparirà in questa stagione?

Credo di non poterlo fare… ma mi vedrete tanto, questo è certo.


***

Per tenervi aggiornati su tutte le novità del NYCC18, vi consiglio di leggere anche questi articoli.



Fonte: TrekMovie






Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?