[NYCC18] Il cast di 'Discovery' svela i prossimi sviluppi dei personaggi principali nella stagione due |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

venerdì 12 ottobre 2018

[NYCC18] Il cast di 'Discovery' svela i prossimi sviluppi dei personaggi principali nella stagione due

Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Prima di dedicarci completamente alle interviste individuali con i singoli VIP di 'Star Trek: Discovery' presenti al Comic-Con di New York, concludiamo con questo articolo il resoconto dettagliato del panel tenutosi lo scorso 6 ottobre.

Dopo le anticipazioni su trama e tematiche della seconda stagione e le impressioni dei nuovi membri del cast, concentriamoci adesso sui personaggi principali della serie, quali Tilly, Stamets, Georgiou, Saru e gli altri, per capire come si evolverà la loro storia nei nuovi episodi che vedremo a gennaio.


ATTENZIONE: come sempre si tratta di anticipazioni ufficiali, ma potrebbero essere SPOILER!


La sorella di Saru e le verità nascoste dei Kelpiani


Doug Jones, l'attore che interpreta Saru, ha fornito qualche dettaglio su un episodio della seconda stagione che lo vedrà protagonista:

Nella seconda stagione, Saru scoprirà qualcosa su se stesso e sui Kelpiani che non sapeva ancora (e neanche voi). Per lui sarà un po' destabilizzante, sarà una sorta di sfida. Nella serie ha già intrapreso una sua evoluzione… e quando andremo sul suo pianeta, questo processo arriverà al culmine.


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


L'attore promette un approfondimento su Saru già in 'The Brightest Star', il mini-episodio della serie 'Star Trek: Short Treks' che lo vedrà protagonista:

Conoscerete mia sorella, l'amabile Serana, interpretata dalla bellissima Hannah Spear. Quindi, sembra proprio che io abbia una famiglia. Ed è meraviglioso. Ci sarà da raccontare un antefatto e lo faremo nel mio corto [Star Trek: Short Treks - The Brightest Star] che aggiungerà un po' di storia al passato di Saru. Vedrete qualche membro della mia famiglia e che aspetto ha il mio pianeta, Kaminar… I Kelpiani sono delle prede, laggiù. Chi sono i predatori? Potremmo scoprirlo, vedere che equilibrio si è instaurato fra loro e cosa comporta tutto questo.

Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie
Hannah Spear


Doug ha anche parlato di quella che - per certi versi - è l'altra sua sorella, ovvero Michael Burnham. L'attore ha spiegato come si evolverà il rapporto fra questi due personaggio nel corso della seconda stagione:

Con tutto quello che succederà, per come evolveranno le cose e per ciò che scoprirò su me stesso, avrò bisogno dell'aiuto di un membro della famiglia che mi sita accanto. Ed ho scelto Michael, che per me è come una sorella a bordo della nave. In questo modo il loro rapporto raggiungerà tutto un altro livello con la seconda stagione. Scalderà il cuore e tutti quelli che percepivano troppo astio fra noi, si dovranno ricredere completamente dopo quell'episodio.


Chiamata in causa, Sonequa Martin-Green ha commentato questo sviluppo dicendo:

Abbiamo lottato tanto per raggiungere quel punto. Ha richiesto tempo, ma lo abbiamo meritato.


L'attrice non ha mancato di sottolineare un evidente parallelismo fra il rapporto Saru/Serana e Burnham/Spock, dato che in entrambi i casi si tratta di coppie di fratelli e sorelle che non si frequentano da molto tempo.


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


L'attivismo di Wilson Cruz


Anche se sappiamo che Wilson Cruz tornerà ad interpretare regolarmente il defunto Dr. Culber nella seconda stagione di DSC, le modalità del suo ritorno sono tenute sotto strettissimo riserbo da CBS. Durante il panel l'attore ha tenuto le labbra cucite, spendendosi piuttosto in appelli al voto per le imminenti elezioni americane di medio termine:

Fate sentire la vostra voce e sforziamoci di realizzare il mondo che meritiamo.


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


L'unica frase relativa al Dr. Culber che l'attore è stato pre-autorizzato a dire (ed infatti l'ha ripetuta più volte) è questa:

Posso dirvi una cosa soltanto. Troveremo Culber dove lo abbiamo lasciato. Credetemi, non posso dirvi niente di più. Lo troveremo [lunga pausa teatrale] dove lo abbiamo lasciato. Questo è il vostro indizio!


Come certamente ricorderete, Culber è stato brutalmente ucciso da Tyler dopo aver scoperto che l'ufficiale sopravvissuto alla 'Battaglia delle stelle binarie' era in realtà il Klingon Voq, modificato chirurgicamente per sembrare umano. Dopo la sua dipartita, abbiamo ritrovato il dottore (o comunque una sua manifestazione) all'interno della rete del micelio ed è lì che lo abbiamo lasciato...


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Stamets è ad un bivio e Tilly lo aiuterà


Negli episodi conclusivi della prima stagione di DSC, abbiamo visto il Tenete Stamets perdere il suo compagno Hugh Culber, il motore a spore e sostanzialmente ogni motivo per restare a bordo della Discovery. Al NYCC, l'attore Anthony Rapp ha spiegato in che modo questi cambiamenti impatteranno sul suo personaggio nei nuovi episodi:

Troveremo Stamets a domandarsi cosa fare. Al termine della prima stagione non c'era tempo per elaborare la perdita, perché eravamo nel bel mezzo di una missione per salvare l'universo. Perciò all'inizio della nuova stagione sarà frastornato, si chiederà: "E adesso?". E' una gran bella domanda e sono davvero grato agli autori per avergli concesso questi spazi e questi tempi per l'approfondimento.


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Rapp ha inoltre anticipato che il rapporto fra Stamets ed il Guardiamarina Tilly (interpretato da Mary Wiseman) continuerà a consolidarsi nella nuova stagione:

In principio Stamets era molto scontroso e burbero ma, siamo onesti, era tutta colpa di Lorca. Lui e Tilly - che è una personcina molto seccante - si sono incontrati sin dall'inizio e la testardaggine di Tilly, il suo coraggio, il suo essere se stessa, lo hanno un po' aiutato a sciogliere questa corazza. Questa dinamica continuerà anche nella seconda stagione, in cui ci aiuteremo a vicenda. Sono semi piantati durante la prima stagione ma è stato fantastico incrociare il mio percorso con quello della Signorina Wiseman.


Lo showrunner Alex Kurtzman, che ha diretto il primo episodio della nuova stagione, si è inserito in questo discorso per sottolineare come i rapporti reali che si sono instaurati fra i singoli membri del cast, abbiano in effetti guidato le loro performance:

Tilly e Stamets hanno una scena fantastica insieme nel primo episodio [della seconda stagione]. Questo gruppo di attori è veramente un dono, ognuno di loro lo è. Una delle cose che ti regalano, come regista, è il poterli osservare nel modo in cui si rapportano gli uni con gli altri. Lo so che lo sentite dire spesso "Ci sentiamo una famiglia", ma è proprio così. Tutti quanti si vogliono bene, sinceramente, e questo profondo affetto e rispetto reciproci si riversano sul loro lavoro… C'è un momento adorabile in cui Stamets dice: "Tilly, tu sei sempre agitata perché tutto quello che fai, lo fai con amore" e per me è il motivo per cui Tilly piace tanto alla gente. E' intrinsecamente pura e comunica il suo amore agli altri, perché non sa comportarsi diversamente. Siamo tutti molto fragili. Siamo tutti alla ricerca di qualcosa e non è un caso se la serie si chiama proprio 'Discovery', scoperta. Cerchiamo di scoprire la parte migliore di noi stessi. Tilly ha una tempra instancabile in questo ed è il motivo principale per cui è riuscita a fare breccia nella corazza di Stamets, perché anche Stamets - a modo suo - sta cercando di trovare la versione migliore di se stesso.


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Tilly accetterà la sua stravaganza in vista di nuove sfide


Anche Mary Wiseman vuole giustamente dire la sua sul perché il personaggio di Tilly abbia fatto breccia nel cuore di molti fan:

Probabilmente è successo perché è una persona che è completamente se stessa, con tutte le sue stravaganze. Parla troppo, si emoziona per qualsiasi cosa ed ama incondizionatamente. Mi da una bella sensazione interpretarla, e restituisce questo benessere al pubblico. Mi fa sentire benvoluta ed è chiaro che è bello vedere questa sensazione che si riflette sullo schermo. E' bello sapere che ha trovato il suo posto fra l'equipaggio. E' un personaggio che - in altri contesti - sarebbe stato isolato dal gruppo, avrebbe sofferto la mancanza degli amici attorno a lei o si sarebbe sentita mancata di rispetto. Si sarebbe posta il problema di come rapportarsi agli ufficiali di grado superiore. Ma questo qui è un universo dove, per lei, tutto è possibile. Vogliamo rappresentare un universo utopico dove tutti possono fare tutto. Fin tanto che riesci a mantenere una mentalità aperta verso le differenze altrui, meriti di essere amato. In definitiva, ritengo che la nostra serie parli proprio di questo.


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


L'attrice ha anche spiegato come l'evoluzione del suo personaggio, durante la prima stagione, si inserirà nella trama generale della seconda:

Alla fine della prima stagione, [Tilly] è stata ammessa al Programma di Addestramento al Comando. Svilupperemo questo elemento e vedremo cosa significhi, per una come lei, diventare un ufficiale. Dovrà affrontare molte sfide, molte delle quali senza l'aiuto degli altri personaggi e questo sarà molto interessante.


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Yeoh si diverte a fare la sexy 'agente segreta' Georgiou


Il personaggio di Philippa Georgiou - introdotto all'inizio della prima stagione e subito fatto fuori - vive in realtà una seconda vita sotto forma di "gemello malvagio", proveniente dal perverso Universo dello Specchio.

Michelle Yeoh ha affermato al New York Comic-Con di "godersi alla grande" ogni momento di questa esperienza, perché le piace interpretare un personaggio che è l'esatto contrario del dolce Capitano Georgiou, specialmente ora che è stata assoldata dalla Sezione 31 (vedasi la famosa scena tagliata dal finale della prima stagione):

[Michael Burnham] mi ha portato di peso in questo universo; un universo noioso e debole dal punto di vista dell'Imperatore Georgiou, che sarebbe stata pronta a togliersi la vita in quel complesso su Qo’noS. Perciò quando Leland l'ha avvicinata con quel distintivo nero, la cosa l'ha intrigata, specialmente dopo che ha capito cos'è esattamente la Sezione 31: ufficialmente non esistiamo, siamo autonomi; siamo un'organizzazione clandestina che - si presume - lavora per proteggere e difendere la Federazione. In pratica, quello che a loro non piace fare, lo facciamo noi. E lo facciamo molto, molto bene.


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


L'attrice fa notare che, dato che l'esistenza dell'Universo dello Specchio è stata dichiarata top secret (per non contraddire quanto visto nel classico episodio 'Specchio, specchio'), oltre a comportarsi da agente segreto, l'Imperatore Georgiou deve anche continuare a fingersi il redivivo Capitano Georgiou:

Non tutti sanno che provengo dall'Universo dello Specchio. Perciò, alle volte devo comportarmi da capitano buono, sempre carina, compassionevole [sbadiglia ostentando noia]. E poi c'è la Phillipa Georgiou che lavora per la Sezione 31, che è manipolatrice, infida e... lasciatemelo dire, sexy. Merito di Gersha [Phillips, la costumista], che ci veste con capi in pelle tutto il tempo. E' eccitante, davvero hot!


Come se non fosse già abbastanza chiaro, Michelle Yeoh ha ribadito che le piace molto di più interpretare la versione cattiva del personaggio:

E' molto più divertente interpretare la Georgiou della Sezione 31, perché questo poveretto [dice, indicando Anson Mount accanto a lei] non ha proprio idea di chi sia in realtà. Povero Capitano Pike [ride]. Solo una manciata di persone sa che l'Imperatore Georgiou è entrata nella Sezione 31.


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


L’Rell abbraccia potere e femminilità Klingon


L'attrice Mary Chieffo ha spiegato che il suo personaggio, L'Rell, affronterà molte difficoltà ora che è diventata Cancelliere dell'Impero Klingon. Un impero notoriamente maschilista:

Una tematica che si svilupperà [con la seconda stagione] vedrà L'Rell abbracciare la sua femminilità man mano che si accomoderà nella sua nuova posizione di potere. Sono due cose che possono coesistere e mi è piaciuta molto questa svolta. Però per lei non sarà facile: ci sono Klingon maschi che hanno problemi a vedere una donna al comando.


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


L'attrice ha espresso soddisfazione per il fatto che in questa seconda stagione, la "parte Klingon" della storia sarà raccontata dal punto di vista di L'Rell:

Una delle cose più belle di Star Trek, specialmente di uno Star Trek scritto nel 2018, è che abbiamo la libertà di riflettere sulla contemporaneità in ogni maniera. Se c'è una cosa che accomuna tutte queste storie con personaggi femminili mostruosi, da Medusa a Medea, è che per la maggior parte vengono narrate dal punto di vista dell'uomo bianco. Ma questa storia viene raccontata dalla prospettiva di L'Rell. L'anno scorso è stato preponderante il punto di vista "umano", rappresentato da Tyler; adesso si apriranno delle finestre sulle motivazioni di L'Rell, sul perché si sia comportata come abbiamo visto e sul perché abbia sacrificato tutto per restare fedele alla crociata di T'Kuvma. Perché, a conti fatti, il sogno di unificazione promosso da T’Kuvma è molto valido, solo che l'ha portato avanti nel modo sbagliato. L'Rell cercherà un modo migliore per portarlo a compimento e per farsi ascoltare, con l'aiuto di Tyler.


Chieffo ha anche commentato il ritorno dei Klingon al look "capelluto" (giustificato dal fatto che si fanno ricrescere i capelli quando non sono in guerra) ed ha spiegato come questo particolare - apparentemente solo estetico - si innesterà nell'arco narrativo del suo personaggio:

Penso ci sia qualcosa di davvero bello in questa metafora, di lasciare che i capelli ricrescano. Credo che rispecchi molto l'evoluzione che intraprenderà L'Rell nella nuova stagione. Si aprirà con Tyler come non aveva mai fatto prima, perché durante la prima stagione non ne ha mai avuto occasione. Ora ce l'ha. Sono molto vicini ed hanno bisogno l'uno dell'altra.


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Tyler ancora nel limbo


Un grande segreto della prima stagione ha riguardato la vera identità di Tyler, in realtà un infiltrato Klingon. Shazad Latif ha mantenuto per tanto tempo il silenzio attorno a questa faccenda ed al suo personaggio; così tanto che dev'essersi abituato a parlare poco, perché durante il panel al Comic-Con di New York non ha quasi aperto bocca.


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Tuttavia, a proposito di dove ritroveremo il suo personaggio nei nuovi episodi, ha detto questo:

Sono andato via con L'Rell ed entrambi cerchiamo quasi di fare da ambasciatori fra la Federazione, la Flotta Stellare e l'Impero Klingon. Perciò Tyler si trova in una specie di limbo. Lui e L'Rell hanno da sistemare alcune cose a livello emotivo, e devono occuparsi anche di qualche Klingon.


Anthony Rapp, Discovery, Doug Jones, DSC, Intervista, Mary Chieffo, Mary Wiseman, Michelle Yeoh, NYCC18, Shazad Latif, Wilson Cruz, Saru, Culber, Stamets, Tilly, Georgiou, Ash Tyler, L'Rell, Universo dello Specchio, Klingon, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Il report sul panel di 'Star Trek: Discovery' al New York Comic-Con continua qui.

***

Per tenervi aggiornati su tutte le novità del NYCC18, vi consiglio di leggere anche questi articoli.



Fonte: TrekMovie






Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?