[NYCC18] Latif e Chieffo: "La love story fra Tyler e L'Rell è come 'La Bella e la Bestia' al contrario" |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

lunedì 15 ottobre 2018

[NYCC18] Latif e Chieffo: "La love story fra Tyler e L'Rell è come 'La Bella e la Bestia' al contrario"

Discovery, DSC, Intervista, Klingon, L'Rell, Mary Chieffo, NYCC18, Shazad Latif, Tyler, Voq, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Dopo avervi raccontato nei dettagli la conferenza di 'Star Trek: Discovery' svoltasi al Comic-Con di New York il 6 ottobre scorso, ci stiamo concentrando sulle interviste individuali concesse dai singoli attori a margine della manifestazione.

In questo articolo abbiamo raccolto le dichiarazioni di Shazad Latif (Ash Tyler, alias Voq) e Mary Chieffo (L'Rell), che hanno spiegato dove ritroveremo i loro personaggi all'inizio della nuova stagione, in quale direzione intendono spingerli e come continueremo ad esplorare l'affascinante contesto sociopolitico Klingon.




Ci sono Klingon del passato che avete preso a modello per le vostre interpretazioni?

Non proprio. Mi è sempre piaciuto Worf, ma a stuzzicare la mia immaginazione sono state molto di più le leggende, la storia Klingon e tutto quel genere di cose; anche perché il nostro approccio è abbastanza diverso. Oltretutto il mio personaggio non è proprio ortodosso, rappresenta qualcosa a sé, un outsider, perciò abbiamo assorbito quello che è stato creato e siamo in un certo senso autorizzati a svilupparlo da noi (che è grandioso).
- Shazad Latif


All'atto pratico, c'è anche da dire che loro non avevano lo stesso make-up che abbiamo noi, perciò non hanno dovuto ricercare come noi quell'equilibrio, accettarlo come parte [del lavoro]… sappiamo che, in un modo o nell'altro, ogni cosa troverà il suo posto nel canon, ma per adesso godiamoci quest'evoluzione che ci permette di incarnare al 100% questi personaggi. Ho già detto dei capelli: [il makeup designer] Glenn [Hetrick] si è ispirato ad una citazione di The Next Generation per portare il concetto su un altro livello. Perché no? Perché non prendere un elemento, così piccolo ma eccitante, ed usarlo per giustificare il cambio di look? Io lo trovo fantastico: siamo un popolo con una cultura dell'onore molto cerimoniale, quindi perché non dovrebbe far parte del canon?
- Mary Chieffo


Non credo che nei vecchi Klingon questi elementi fossero poi così evidenti. Di solito li vediamo… arrabbiati, cattivi. A me piace anche questo aspetto più posato e pacifico.
- Shazad Latif


Discovery, DSC, Intervista, Klingon, L'Rell, Mary Chieffo, NYCC18, Shazad Latif, Tyler, Voq, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Shazad, Tyler trascorrerà tutto il tempo insieme ai Klingon?

Si, quando lo rivedremo per la prima volta si starà sforzando di trovare il suo posto fra i Klingon e la Federazione. Cerca di mantenersi in equilibrio in questa sorta di limbo. Cerca il suo posto nell'universo. Non credo che ci riuscirà mai, però… è veramente difficile per uno come lui, considerando tutto quello che ha passato.

Deve ancora comprendere a fondo ciò che gli è successo davvero; è confuso, possiede i ricordi di un'altra persona e cerca di superare questa cosa giorno per giorno, insieme a lei [L'Rell]. Ci sono tante cose che si muovono sotto la superficie.

Si comincia con questa visione d'insieme della grandiosità del mondo Klingon, per poi scendere sempre più nel particolare, nell'intimità di due personaggi che dovranno affrontare anche questi dettagli… è come vederli in un contesto domestico, in cucina o in una camera da letto klingon. Ci sono giardini. Li vedremo in un sacco di posti.
- Shazad Latif


L’Rell avrà il suo giardino. I fan sono impazziti quando hanno visto lo schema del mio giardino [un fotogramma del primo teaser trailer della seconda stagione, pubblicato lo scorso aprile - N.d.r.]
- Mary Chieffo


Discovery, DSC, Intervista, Klingon, L'Rell, Mary Chieffo, NYCC18, Shazad Latif, Tyler, Voq, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Quindi vi ritroveremo sul pianeta centrale Klingon, Qo’noS?

Saremo su Qo’noS, già.
- Mary Chieffo


Discovery, DSC, Intervista, Klingon, L'Rell, Mary Chieffo, NYCC18, Shazad Latif, Tyler, Voq, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


L’Rell ha ancora con sé quella famosa bomba?

Oh sì che ce l'ha, se la porta in tasca! [ride]
- Mary Chieffo


E' solo la bomba che le conferisce il potere?

Ecco, non è soltanto un'arma in senso letterale, di sicuro è anche un simbolo che lei ha usato per ottenere attenzione. E' una minaccia costante che ha dovuto agitare per farsi ascoltare. Però nella seconda stagione non sarà tutto lì, non è che andrà in giro a dire: "Ah Ah, ora farete tutti quello che vi dico." Lei sta cercando di diventare un leader a tutti gli effetti, per portare avanti quell'ideale di unificazione che per lei è cosa buona e giusta. Perciò cercherà di trovare modi alternativi per portare i Klingon tutti dalla stessa parte e credo che anche i fan ci prenderanno gusto.
- Mary Chieffo


Discovery, DSC, Intervista, Klingon, L'Rell, Mary Chieffo, NYCC18, Shazad Latif, Tyler, Voq, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Quella tra Tyler e L’Rell si può definire una storia d'amore?

Penso che lo sia, anche se è qualcosa che non abbiamo mai visto prima... una storia d'amore fra specie differenti. Poliamorosa.
- Shazad Latif


A me piace il fatto che [questa relazione] sia un po' come la 'Bella e la Bestia' al contrario. Di solito 'la Bestia' è il personaggio maschile e 'la Bella' quello femminile, avvenente, che si sforza di trovare ciò che di buono si nasconde nel mostro. Ma L’Rell vede in Tyler un uomo bellissimo, dal quale si sforza di tirare fuori la bestia che ha dentro. Lo trovo interessantissimo e decisamente divertente da interpretare.
- Mary Chieffo


Discovery, DSC, Intervista, Klingon, L'Rell, Mary Chieffo, NYCC18, Shazad Latif, Tyler, Voq, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Interagirete anche con gli altri personaggi di Discovery?

Be', a questo non ti possiamo rispondere… quello che posso dirti è che siamo alleati, sì.
- Mary Chieffo


Parlerete più in inglese o più in klingon, in questa nuova stagione?

C'è un buona dose di entrambi, è tutto messo nel giusto contesto [ride]. Ed è tutto quello che posso dirti. Però, ecco: rispettiamo l'impostazione della prima stagione ma ci sono anche tanti altri modi differenti per rendere il tutto più accessibile al pubblico. E' divertente giocare con questa cosa.
- Mary Chieffo


***

Per tenervi aggiornati su tutte le novità del NYCC18, vi consiglio di leggere anche questi articoli.



Fonte: TrekMovie





Nessun commento :

Posta un commento

Che ne pensi?