[PICARD] Patrick Stewart conferma quando sarà ambientata di preciso la nuova serie |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

lunedì 11 febbraio 2019

[PICARD] Patrick Stewart conferma quando sarà ambientata di preciso la nuova serie

Picard, Patrick Stewart, Nuova Serie, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Non si sa ancora molto sulla nuova serie di Star Trek col ritorno di Jean-Luc Picard, ma intervenendo come ospite al Graham Norton Show, Patrick Stewart è stato molto specifico su un dato: l'anno in cui sarà ambientato questo nuovo capitolo nella vita del personaggio.


Quanto tempo è passato...


La prima volta che Patrick Stewart ha annunciato il suo ritorno in Star Trek, disse che la nuova serie sarebbe stata ambientata approssimativamente 20 o 25 anni nel futuro della cronologia Trek.

Quando Graham Norton ha chiesto di saperne di più, Stewart ha risposto con precisione:

Saranno esattamente 19 anni nel futuro, ovvero lo stesso lasso di tempo trascorso dall'ultima volta che ho messo l'uniforme… per la serie TV.




Stewart fa forse un po' di confusione, in realtà: se si considera la sua ultima apparizione televisiva nei panni di Picard, nell'episodio 'Ieri, oggi, domani' (1994), a maggio saranno passati 25 anni da allora.

La sua ultima apparizione cinematografica, nel film Star Trek: La Nemesi, risale invece al 2002, cioè 17 anni fa.  


Picard, Patrick Stewart, Nuova Serie, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


In ogni caso, prendendo per buono il dato dei 19 anni, possiamo fare due conti: 

'Ieri, oggi, domani' si svolge nel 2370, quindi se la serie si svolgerà 19 anni dopo, ci ritroveremo nel 2389. Il film Star Trek: La Nemesi, che finora segna l'ultima interpretazione di Stewart nei panni di Picard, si svolge nel 2379. Questo significa che saranno passati dieci anni da quando Picard ha fronteggiato il suo clone Shinzon ed appena due da quando la supernova Hobus ha distrutto Romulus nel 2387 (vedi il film Star Trek (2009) di J.J. Abrams).

E sappiamo bene che la distruzione dell'Impero Romulano avrà lasciato il segno sul Picard che rivedremo a fine 2019, quando CBS conta di rilasciare la nuova serie.

Probabilmente il motivo alla base di questa scelta è da ricercare nel gap esistente tra l'età di Jean-Luc Picard e quella del suo interprete, Patrick Stewart: stando al canon, Picard è nato nel 2305. In Nemesis (2002 per noi, 2379 per il personaggio) aveva 74 anni, mentre Stewart (nato nel 1940) ne aveva 62.

Se la nuova serie venisse ambientata 20 anni dopo Nemesis, Picard dovrebbe avere 94 anni.

Se invece la nuova serie sarà ambientata 19-20 anni dopo "Ieri, oggi, domani" (1994 per noi, 2370 per Picard), Picard avrà 84-85 anni... più in linea con la vera età di Stewart, che compirà 79 anni a luglio.


Scenografie


Grazie ad un'intervista rilasciata a TrekCore dalla designer di produzione di Star Trek: Discovery, Tamara Deverell, scopriamo chi si occuperà dei set della nuova serie con Picard. Non sarà lei stessa ma il suo collega Todd Cherniawsky, già supervisore artistico di Discovery. E a quanto pare, il suo lavoro è già a buon punto dato che Deverell ne parla in questi termini:

E' tutto ben avviato. Ho visto alcuni dei design che ha realizzato e sono molto eccitanti. 


Picard, Patrick Stewart, Nuova Serie, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Fonte: ComicBook