[RECENSIONE] Star Trek: Discovery - Episodio 2x14: "Un dolore così dolce" (Parte 2) |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

mercoledì 24 aprile 2019

[RECENSIONE] Star Trek: Discovery - Episodio 2x14: "Un dolore così dolce" (Parte 2)

Discovery, Discovery Italia, DSC, Episodio, Recensione, Stagione 2, Talking Trek, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

In collaborazione con la pagina Facebook Star Trek: Discovery Italia ed il patrocinio di Fantascientificast, ecco le nostre impressioni sul quattordicesimo ed ultimo episodio della seconda stagione di Star Trek: Discovery, intitolato 'Un dolore così dolce' - Parte 2 ('Such sweet sorrow').

L'articolo contiene anche tante curiosità sull'episodio!


Un dolore così dolce (Parte 2)


Titolo originale: Such sweet sorrow
Data di trasmissione USA: 18 aprile 2019
Data di trasmissione italiana: 19 aprile 2019
Storia: Michelle Paradise & Jenny Lumet & Alex Kurtzman
Regia: Olatunde Osunsanmi


La video-recensione


Dalla canale YouTube di Talking Trek:





L'episodio è disponibile anche in podcast su Fantascientificast:




Andando coraggiosamente avanti


Il finale della seconda stagione di Star Trek: Discovery ha lasciato senza fiato tanto il pubblico quanto i protagonisti della serie che, in questo video-approfondimento di CBS, esprimono tutto il loro entusiasmo per il futuro che li attende.




Riferimenti e curiosità


  • Con i suoi 65 minuti, 'Un dolore così dolce' è l'episodio più lungo di tutta la serie.
  • La seconda parte dell'episodio è stata curata dagli stessi autori e dallo stesso regista della prima parte. 
  • La data stellare fornita alla fine dell'episodio è 1201.7. 
  • Ancora una volta, Saru cita il sapere Terrestre menzionando 'L'Arte della guerra' di Sun Tzu. 
  • Sia la Discovery che l'Enterprise fanno principalmente fuoco con i tradizionali raggi phaser, durante la battaglia contro la flotta della Sezione 31: negli episodi precedenti la USS Discovery ha usato phaser a proiettile, come quelli dei film Kelvin


Discovery, Discovery Italia, DSC, Episodio, Recensione, Stagione 2, Talking Trek, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


  • Viene detto che a Michael occorreranno 2 minuti e 47 secondi per raggiungere la distanza di sicurezza: ecco un altro riferimento al numero 47, che in Star Trek viene citato spesso. 
  • Scopriamo che la USS Enterprise è dotata di droni di riparazione, chiamati DOT-7. 


Discovery, Discovery Italia, DSC, Episodio, Recensione, Stagione 2, Talking Trek, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


  • Vediamo per la prima volta la plancia della nave-sperone Klingon (che ha un design alquanto tradizionale). 


Discovery, Discovery Italia, DSC, Episodio, Recensione, Stagione 2, Talking Trek, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


  • Per la prima volta in Discovery visitiamo San Francisco, sede del Quartier Generale della Flotta Stellare, visto in numerose occasioni in film ed episodi della saga. 


Discovery, Discovery Italia, DSC, Episodio, Recensione, Stagione 2, Talking Trek, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


  • Si lascia intendere che la Sezione 31 fosse ai comandi dell'Ammiraglio Cornwell, dato che Ash Tyler ne assume la guida "a causa della perdita dell'Ammiraglio Cornwell e del Capitano Georgiou". 


Discovery, Discovery Italia, DSC, Episodio, Recensione, Stagione 2, Talking Trek, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


  • Spock cita il regolamento 157, sezione 3 (menzionato per la prima volta nell'episodio 'Processi e tribolazioni' di Deep Space Nine) per chiedere che venga cancellato ogni riferimento al motore a spore e a Michael Burnham dai registri della Flotta Stellare. 
  • La frase che Spock parafrasa da "un fisico terrestre" è una citazione di Neil DeGrasse Tyson. 
  • Fra i sopravvissuti alla battaglia contro la Sezione 31 ci sono Siranna, Po e L'Rell (oltre naturalmente a Tyler, Spock e l'equipaggio dell'Enterprise). Questi personaggi rimangono tutti nel 23° secolo e quindi non saranno coinvolti negli episodi della terza stagione (salvo sorprese).


Discovery, Discovery Italia, DSC, Episodio, Recensione, Stagione 2, Talking Trek, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


  • Georgiou è rimasta a bordo della Discovery, finendo anche lei nel futuro. Non è chiaro come la sua permanenza nel 33° secolo si concilierà con l'annunciato spin-off sulla Sezione 31, che la vedrà protagonista dopo la terza stagione di DSC.
  • Viene rivelato che il vero nome di Numero Uno è "Una", in accordo con quanto stabilito in precedenza nei romanzi. In una scena dell'ultimo episodio, Pike ordina: "Ritorni in plancia, cedo a lei il comando, Una." Tuttavia nei sottotitoli di CBS All Access (non sempre accurati) il nome è sparito, mentre su quelli di Netflix "Una" è diventato "Noona", ma si tratta a questo punto di un errore.


Discovery, Discovery Italia, DSC, Episodio, Recensione, Stagione 2, Talking Trek, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Okay, approfitto di un momento di godimento: sembra che Star Trek: Discovery abbia ufficialmente "canonizzato" il nome che Dave Mack, Dayton Ward, Kevin Dilmore ed io abbiamo dato all'enigmatica Numero Uno nei romanzi della serie 'Legacy', qualche anno fa. Per i meno informati, parliamo di un personaggio introdotto nella serie più di cinquant'anni fa, di cui sullo schermo non è mai stato pronunciato il nome. Fino ad ora.

Ecco la descrizione aggiornata su Wikipedia:

Il nome "Una" è apparso per la prima volta nella trilogia di romanzi non-canon Star Trek: Legacy (2016), pubblicati da Pockt Books come parte delle celebrazioni per il cinquantennale della Serie Originale. In questa serie, il nome "Una" è stato ideato dagli autori Greg Cox, David Mack e Dayton Ward per dare un appropriato nome di battesimo ad uno dei protagonisti principali di questi romanzi. La produttrice di Star Trek: Discovery, Michelle Paradise, ha confermato che il nome è stato preso direttamente dai romanzi ed è ora ufficiale.


***

Le dirette di Talking Trek torneranno presto in versione news, per tenervi aggiornati su tutto ciò che riguarda l'universo di Star Trek!


Fonte: Trekmovie




Nessun commento :