[PICARD] Alex Kurtzman: "Sarà una serie psicologica, uno studio sul personaggio" |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

venerdì 10 maggio 2019

[PICARD] Alex Kurtzman: "Sarà una serie psicologica, uno studio sul personaggio"

Alex Kurtzman, Discovery, DSC, Georgiou, Intervista, Lower Decks, Michelle Yeoh, Nickelodeon, Nuova Serie, Patrick Stewart, Picard, Sezione 31, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

CBS naviga a vele spiegate verso nuovi orizzonti per il marchio Star Trek: dopo aver inaugurato una nuova divisione commerciale, spinto sull'acceleratore della nuova serie animata ed essere rientrata nella corsa agli Emmy Award, cosa c'è all'orizzonte per la saga di Gene Roddenberry?

L'uomo forte del franchise - Alex Kurtzman - lo ha svelato in un'intervista al LA Times.

Picard e la Sezione 31: due serie complesse


In un nuovo articolo sul futuro di Star Trek, Alex Kurtzman ha confermato che sulla piattaforma streaming americana CBS All Access saranno distribuite tre serie di Star Trek con attori in carne ed ossa, ma non tutte e tre contemporaneamente.

In aggiunta a Star Trek: Discovery, è attesa infatti una serie con Jean-Luc Picard interpretato da Patrick Stewart (entrata in produzione il mese scorso) ed uno spin-off sulla Sezione 31 con Michelle Yeoh, che però non vedrà la luce prima della fine della terza stagione di Discovery (le cui riprese inizieranno a luglio).

Se avete seguito TG TREK in questi mesi, sicuramente state pensando: "Ok, ma questo si sapeva già…". Be', sappiate che Mr. Kurtzman ha dichiarato all' LA Times che ci sono altre serie Trek - non ancora annunciate - in via di sviluppo!

Quella che genera più hype in questo momento è senza dubbio la serie con Picard, che dovrebbe debuttare a fine anno. Kurtzman spiega così l'approccio adottato dalla produzione:

Il mandato che abbiamo ricevuto è di realizzare uno show più psicologico, uno studio su questo personaggio in età avanzata. Ci sono davvero pochissime serie in giro con un protagonista anziano… Cosa succede quando le circostanze sembrano remare contro un lieto fine? Fortunatamente, può essere un pretesto per rinsaldare la visione ottimistica di Rodenberry. [Picard] dovrà attraversare delle valli oscure, prima di tornare in piena luce.


Alex Kurtzman, Discovery, DSC, Georgiou, Intervista, Lower Decks, Michelle Yeoh, Nickelodeon, Nuova Serie, Patrick Stewart, Picard, Sezione 31, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Per quanto riguarda la serie sulla Sezione 31, Kurtzman ha spiegato perché è stato deciso di affidare a Michelle Yeoh (alias l'Imperatore Georgiou) le redini di uno spin-off:

La gente è rimasta affascinata da questa meravigliosa anomalia che è la Georgiou: è perfida, ambigua, manipolatrice eppure, nonostante questo, dimostra di avere un cuore. Il pubblico la ama… ci ispiriamo a serie come Killing Eve, o franchise come Mission: Impossible; storie complesse, sia come trama che come personaggi. Credo che per il pubblico sia divertente assistere ad uno show con un personaggio del tutto inaffidabile per protagonista. Alla fine, è una che fa la cosa giusta, ma la fa nel modo più sbagliato possibile.


Alex Kurtzman, Discovery, DSC, Georgiou, Intervista, Lower Decks, Michelle Yeoh, Nickelodeon, Nuova Serie, Patrick Stewart, Picard, Sezione 31, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Serie animate all'insegna del nuovo


Kurtzman ha toccato brevemente anche l'argomento "serie animate": riferendosi a quella destinata ai bambini - che andrà in onda su Nickelodeon - il produttore ha subito sottolineato che non somiglierà affatto alla storica Serie Animata degli anni '70:

Non posso scendere nei particolari, ma proporrà qualcosa che non è mai stato fatto in Star Trek.


Alex Kurtzman, Discovery, DSC, Georgiou, Intervista, Lower Decks, Michelle Yeoh, Nickelodeon, Nuova Serie, Patrick Stewart, Picard, Sezione 31, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Parlando invece di Star Trek: Lower Decks, serie umoristica rivolta agli adulti, affidata a Mike McMahan (Rick e Morty), Kurtzman ha dichiarato:

E' a tutti gli effetti una lettera d'amore verso Star Trek; nessuna parodia.


La coraggiosa terza stagione di Discovery


Kurtzman e la co-Shorunner Michelle Paradise stanno delineando la terza stagione di Star Trek: Discovery proprio in questi giorni. Il produttore esecutivo commenta così le nuove opportunità che gli autori potranno sfruttare, ora che la serie sarà ambientata in un futuro molto lontano:

Ora che siamo liberi dal canon, ci troviamo davanti a decisioni incredibilmente coraggiose e complicate da affrontare. Dobbiamo sforzare molto l'immaginazione per prevedere come sarà questo universo 930 anni dopo.


Alex Kurtzman, Discovery, DSC, Georgiou, Intervista, Lower Decks, Michelle Yeoh, Nickelodeon, Nuova Serie, Patrick Stewart, Picard, Sezione 31, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


***

Restate aggiornati su tutte le news riguardanti la serie su Picard ed i nuovi progetti Trek qui su TG TREK.

Fonte: Trekmovie




Nessun commento :