Takei ringrazia i fan di Star Trek: "All'inizio erano pochi, ma si sono moltiplicati come triboli" |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

lunedì 20 maggio 2019

Takei ringrazia i fan di Star Trek: "All'inizio erano pochi, ma si sono moltiplicati come triboli"

Serie Classica, TOS, Discovery, Sulu, George Takei, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Il mitico Signor Sulu della Serie Originale si è lanciato in un accorato plauso nei confronti dei Trekkie durante una visita all'Harry Ford Museum di Detroit, dove è stata allestita una mostra dedicata a Star Trek.


Un ringraziamento speciale


Intervistato dal Detroit Free Press a margine della mostra Star Trek: Exploring New Worlds, Takei ha dichiarato:

Amo che i fan ci abbiano regalato questa incredibile longevità: oggi Star Trek ha 53 anni e… certamente gran parte del merito va al creatore della serie, Gene Roddenberry… ma questa longevità è stata costruita dai nostri leali fan, generazione dopo generazione.

Addirittura c'è in lavorazione una nuova serie di Star Trek con Patrick Stewart, quindi siano benedetti i fan che ci hanno scoperti. All'inizio non erano abbastanza, infatti eravamo poco considerati. Ma hanno continuato a moltiplicarsi come triboli ed ora abbiamo una fan-base enorme, che permette questa incredibile longevità.

Approfitto sempre di queste convention per ringraziare personalmente tutti i fan per il loro instancabile supporto.


Serie Classica, TOS, Discovery, Sulu, George Takei, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Takei non ha mancato di sottolineare la visione di Gene Roddenberry promossa attraverso l'equipaggio dell'Enterprise, in cui erano rappresentati tutti i continenti:

La forza dell'astronave risiedeva proprio nella diversità di un equipaggio che lavorava di concerto.


L'attore ricorda che la spinta verso una rappresentazione inclusiva dell'umanità ispirò persino il nome del suo personaggio; Roddenberry, infatti, non voleva un nome associabile ad un singolo stato asiatico:

Aveva appeso alla parete una cartina dell'Asia, e la osservava con attenzione in cerca di ispirazione.


Alla fine il suo sguardo si posò sul Mar di Sulu.


Serie Classica, TOS, Discovery, Sulu, George Takei, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Un fan di Discovery


Considerando il suo commento sulla nuova serie Trek con Patrick Stewart, è evidente che Takei si tiene informato sulle novità che riguardano il franchise. In passato ha persino espresso una chiara preferenza per Star Trek: Discovery, rispetto ai film di J.J. Abrams:

[Discovery] Mi piace. E' un ritorno alla filosofia roddenberriana delle infinite diversità in infinite combinazioni, con l'uso metaforico della fantascienza per trattare argomenti di attualità. I film di J.J. Abrams erano un po' usciti dai binari: space opera grandiose, piene di inseguimenti e scorribande; ed ho tanto invidiato John Cho per quella sua tuta spaziale. Ma finiva lì, mancava tutta quell'altra dimensione che è il vero cuore pulsante di Star Trek, secondo Gene Roddenberry.


Serie Classica, TOS, Discovery, Sulu, George Takei, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Fonte: Comicbook




Nessun commento :