Kurtzman: Aggiornamenti a gogo su 'Picard', 'Discovery', Serie Animate, 'Short Treks' e... Pike! |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

martedì 18 giugno 2019

Kurtzman: Aggiornamenti a gogo su 'Picard', 'Discovery', Serie Animate, 'Short Treks' e... Pike!

Alex Kurtzman, Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, DSC, Discovery, Lower Decks, Nickelodeon, Sezione 31, Short Treks, CBS, Pike, Anson Mount, Enterprise, Spock, Ethan Peck, Numero Uno, Rebecca Romijn, TG TREK Star Trek News Novità Notizie

Dopo un paio di settimane parche di notizie Trek, ci pensa il boss del franchise, Alex Kurtzman, a rimettere un po' di carne sul fuoco con una nuova intervista a Deadline, dove ha fornito aggiornamenti su TUTTI gli attuali progetti di Star Trek fin qui annunciati, compresi Star Trek: Picard, le nuove serie animate e... idee per il futuro!


Star Trek: Picard


La lunga intervista è stata trasmessa via podcast da Deadline; Kurtzman ha esordito commentando la sua esperienza da regista nel primo episodio della seconda stagione di Discovery, sottolineando quanto siano lunghi i tempi di pre e post produzione di una serie a questi livelli.

Ovviamente l'argomento caldo dell'intervista è stato Star Trek: Picard, la nuova serie con Patrick Stewart in arrivo su Amazon Prime Video.




Curiosamente Star Trek: Picard non erediterà il titolo dal nome della nave o della stazione spaziale, quindi è stato chiesto a Kurtzman se anche le prossime serie a lui affidate adotteranno lo stesso metodo, mettendo al centro un singolo personaggio a cominciare dal titolo:

E' una gran bella domanda e capisco che sia necessaria, perché [il nuovo show] ha Picard nel suo DNA (ed ovviamente Patrick), ma attorno ha anche un cast incredibile di attori.

Sai, una cosa che amo molto del cast di The Next Generation, è che ognuno di loro poteva benissimo essere il protagonista di un episodio.

Potrei dire lo stesso del nostro cast, formato da un brillante gruppo di attori ai quali sono stati affidati compiti meravigliosi. Senza spoilerare alcunché, vi dico che avvertirete anche voi la stessa sensazione.




Kurtzman ha rimarcato l'importante contributo di Patrick Stewart al nuovo show, in qualità di produttore esecutivo:

E' stato fondamentale. Abbiamo trascorso molto tempo insieme a Patrick, e sai una cosa? E' una persona incredibilmente acuta, molto calorosa ed ovviamente conosce Jean-Luc Picard meglio di chiunque altro. E' stato lui il primo a dirci: "Non voglio partecipare se non batteremo altre strade. Non voglio semplicemente interpretare lo stesso personaggio che ho già interpretato, altrimenti a che servirebbe? L'ho già fatto."

Quindi con Patrick sono nati subito uno scambio collaborativo e la fiducia nel fatto che avremmo entrambi spinto Picard verso nuovi contesti, esattamente come ci ha chiesto di fare. Ed ovviamente lo facciamo con rispetto reverenziale nei suoi confronti (anche se lui non si sente così).

Ma stiamo parlando di Patrick Stewart! Quando siamo insieme a lui nella stanza degli autori, le sue opinioni contano eccome perché ci preme che sia soddisfatto: non potremmo mai realizzare una serie così se lui per primo non ne fosse entusiasta.

Credo che siamo riusciti a trovare una storia in grado di onorare tutto ciò che la gente ama del personaggio, ma in modi inaspettati… dove diventerà tutto più familiare solo man mano che la storia evolverà. Ed è questa la cosa emozionante. Sono accadute tante cose nella vita di Jean-Luc Picard in tutti questi anni [dai tempi di Star Trek: La Nemesi]. Ci sono molte cose in ballo: ha dovuto affrontare vecchi e nuovi problemi ed ora tutti questi nodi stanno venendo al pettine.

Ha dovuto fare delle scelte di cui non va molto fiero, ma il pubblico capirà perché le ha fatte.


Il produttore esecutivo ha infine offerto un importante aggiornamento sullo stato dei lavori:

Metà delle riprese di Star Trek: Picard sono già ultimate, la stagione è stata tutta delineata e sono davvero molto soddisfatto dalle sceneggiature.


Star Trek: Discovery


Abbiamo lasciato la USS Discovery in rotta verso un distante futuro e gli autori della serie stanno procedendo spediti, consapevoli che la produzione della terza stagione comincerà molto presto.

Kurtzman tiene a precisare che, rispetto alla produzione della seconda stagione, questa volta il team è molto avanti nella fase preparatoria:

Attualmente stiamo lavorando al quinto episodio della terza stagione di Discovery. La serie con Picard si gira qui a Los Angeles, mentre Discovery si gira a Toronto; credo che anche le prossime serie di Star Trek si gireranno a Toronto.


Alex Kurtzman, Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, DSC, Discovery, Lower Decks, Nickelodeon, Sezione 31, Short Treks, CBS, Pike, Anson Mount, Enterprise, Spock, Ethan Peck, Numero Uno, Rebecca Romijn, TG TREK Star Trek News Novità Notizie


Parlando dell'annunciato spin-off sulla Sezione 31 con Michelle Yeoh, il produttore ha confermato che il pubblico dovrà attendere ancora un po' prima di vederlo:

Erika [Lippoldt] e Boey [Kim] - due delle nostre autrici di Discovery - stanno delineando proprio in questi giorni la storia per la Sezione 31; l'idea è di cominciare a girare il tutto subito dopo la conclusione della terza stagione di Discovery.


Alex Kurtzman, Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, DSC, Discovery, Lower Decks, Nickelodeon, Sezione 31, Short Treks, CBS, Pike, Anson Mount, Enterprise, Spock, Ethan Peck, Numero Uno, Rebecca Romijn,


Nuovi progetti


Star Trek: Discovery è solo uno dei tanti nuovi progetti Trek ai quali sta lavorando CBS, tant'è vero che per Kurtzman ci sono tutti i presupposti per un piano di crescita su base quinquennale o anche decennale:

Quando sono arrivato in CBS, gli ho detto: "Credo che stiate davvero sottoutilizzando un universo ed una fan base che non brama altro che vedere di più." Così gli ho illustrato il mio piano, la mia visione di Star Trek da qui ai prossimi cinque/dieci anni.

La premessa in tutto questo è che ci vorrà del tempo. Quel che ho detto è stato: "Non aspettatevi 100 milioni di nuovi fan già con la prima nuova serie che produrremo. Non succederà." Star Trek è in circolazione da troppo tempo per far sì che accada una cosa del genere. Però c'è una nuova generazione e posso dirvi che le persone che si sono avvicinate a Star Trek, generalmente si sono appassionate attorno ai 9-12 anni.

Non è mai riuscito a parlare ad un pubblico più giovane di quello. Non ha mai neanche tentato di raggiungerlo e - dal mio punto di vista - è un' incredibile occasione mancata per una serie che, fondamentalmente, cerca di influenzare i cuori e le menti delle persone con messaggi positivi, mostrando a tutti quale potrebbe essere il nostro potenziale se lavorassimo tutti insieme (come specie, come persone) per raggiungere quel futuro che ci viene proposto.

Quindi perché non cominciare già da piccoli? Non è un discorso cinico, come a dire che così si venderebbero più giocattoli… ma se vuoi che Star Trek raggiunga il pubblico, devi cominciare a coinvolgerlo sin da piccolo.

Ed è lì che mi è venuta in mente quale influenza ha sortito su di me la saga di Star Wars, quando avevo quattro anni. Immaginavo di vivere grandi avventure vicino ai soli gemelli di Tattooine… ma Star Trek non mi ha mai trasmesso la stessa spinta. Al limite c'era Wesley Crusher come figura fuori dal coro, ma sono sempre personaggi grandicelli.

Adesso - dati alla mano - sappiamo che la fan base sta crescendo, stanno aumentando i più giovani ed i fan di lunga data stanno restando con noi. Ed è fantastico. 


Alex Kurtzman, Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, DSC, Discovery, Lower Decks, Nickelodeon, Sezione 31, Short Treks, CBS, Pike, Anson Mount, Enterprise, Spock, Ethan Peck, Numero Uno, Rebecca Romijn,


Le serie animate


Un ruolo chiave nella strategia di espansione vero un pubblico più giovane lo giocheranno le due nuove serie animate di Star Trek, cominciando da Lower Decks affidata a Mike McMahan:

Ognuna di queste nuove serie dovrà avere un'anima molto diversa dall'altra… La serie di Mike è pensata per i ragazzi dagli 11 ai 70 anni, direi [ride]. Mi fa impazzire il metodo di Mike: in pratica, quella che in una normale serie di Star Trek sarebbe la trama principale, in Lower Decks diventa la storia di fondo. In primo piano troviamo invece tutte le storie secondarie, in cui accade ogni genere di follia. Nessuna serie di Star Trek ha mai proposto un approccio simile.


Kurtzman ha speso qualche parola anche sulla serie animata per bambini (ancora ufficialmente senza un titolo) affidata ai fratelli Hageman, che sarà trasmessa da Nickelodeon:

Sarà completamente un'altra cosa rispetto a Lower Decks… Non annuncerò adesso il titolo, ma sarà una serie molto diversa, per bambini, completamente animata in CGI e dal sapore cinematografico. Giusto questa settimana abbiamo cominciato a dare un'occhiata ai primi storyboards, che sono proprio… wow. Come bellezza, luce e feel cinematografico, se la gioca con Love, Death, and Robots. E' un prodotto diverso dal solito e Nickelodeon si è dimostrata disponibilissima e molto emozionata nel poter mettere nuova linfa nel mondo dell'animazione in TV.


Alex Kurtzman, Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, DSC, Discovery, Lower Decks, Nickelodeon, Sezione 31, Short Treks, CBS, Pike, Anson Mount, Enterprise, Spock, Ethan Peck, Numero Uno, Rebecca Romijn,


Non si sa ancora quali attori doppieranno le nuove serie animate, ma Kurtzman non esclude la possibilità di coinvolgere guest stars delle altre serie in qualche cameo. Il produttore esecutivo, pur sottolineando che i personaggi dei cartoon saranno per lo più inediti, ha aggiunto che potremmo aspettarci anche voci familiari:

[I personaggi] Sono per lo più tutti nuovi. Potrebbe essercene qualcuno che già conoscete, ma la maggior parte sono nuovi.

In questo periodo i prodotti di animazione stanno vivendo una gloriosa rinascita. Fra Spider-Man: Into the Spider-Verse, che lascia le porte aperte a tutto, e quello che da anni fa Pixar… credo che sia molto emozionante testare tutte queste novità e scoprire cos'è che si avvicina di più a Star Trek.


Star Trek: Short Treks


Non volendo tralasciare alcunché, Kurtzman non si è limitato a commentare solo i progetti "principali", ma ha offerto un aggiornamento anche sui prossimi mini-episodi della serie Star Trek: Short Treks, che faranno da apripista alla terza stagione di Star Trek: Discovery.

Sappiamo già dallo scorso gennaio che sono previsti almeno un altro paio di Short Treks sotto forma animata, ma Kurtzman adesso parla di ben sei nuovi corti in totale:

Stiamo realizzando sei nuovi Short Treks. Due di questi saranno prodotti di animazione, ma con uno stile molto diverso da Lower Decks e Nickelodeon. Degli Short Treks amo la loro natura sperimentale, dove si può giocare con fattori sempre diversi: registi con i quali non abbiamo mai lavorato prima, toni narrativi mai adottati prima e via dicendo.

Michael Giacchino si sta occupando di uno dei corti animati; l'altro lo sta curando Olatunde Osunsanmi, uno dei nostri principali registi di Discovery. E come ho già detto, parliamo di stili grafici e toni completamente differenti. Direi che questi due Short Treks saranno più rivolti ai bambini che agli adulti.


Alex Kurtzman, Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, DSC, Discovery, Lower Decks, Nickelodeon, Sezione 31, Short Treks, CBS, Pike, Anson Mount, Enterprise, Spock, Ethan Peck, Numero Uno, Rebecca Romijn,


Ed il Capitano Pike?


Può mai esserci qualcos'altro di cui parlare, dopo tutto questo ben di Q? In effetti sì, perché molti fan vorrebbero tanto rivedere in azione il Capitano Pike (Anson Mount) ed il suo equipaggio a bordo dell'Enterprise, tanto da aver raccolto quasi 30.000 firme con una petizione su change.org.

Benché si sia guardato bene dal dare notizie definitive in merito, Kurtzman non nasconde di avere ancora la nave ammiraglia della Flotta Stellare, il suo capitano ed il suo ufficiale scientifico dalle orecchie a punta fra i suoi pensieri:

Sarei un bugiardo se vi dicessi che rivedremo Spock in Discovery, dato che ormai sono andati nel futuro e non avrebbe senso… ma amiamo molto questa idea di riportare in scena Ethan [Peck], Anson [Mount], Rebecca [Romijn] e l'Enterprise... e di certo stiamo pensando a come farlo.


Alex Kurtzman, Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, DSC, Discovery, Lower Decks, Nickelodeon, Sezione 31, Short Treks, CBS, Pike, Anson Mount, Enterprise, Spock, Ethan Peck, Numero Uno, Rebecca Romijn,


I fan e le fan del Capitano Pike possono tenere le dita incrociate!


Fonte: Trekcore




Nessun commento :