Brent Spiner: "Data è un punto della trama di 'Star Trek: Picard', ma non è uno dei protagonisti" |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

mercoledì 31 luglio 2019

Brent Spiner: "Data è un punto della trama di 'Star Trek: Picard', ma non è uno dei protagonisti"

Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, Brent Spiner, Data, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia

CBS ha fatto una bella sorpresa a tutti i fan di Star Trek, svelando al Comic-Con di San Diego che Brent Spiner sarebbe tornato ad interpretare il Comandante Data in Star Trek: Picard.

Considerando però che il personaggio è ufficialmente morto in Star Trek: La Nemesi, i fan sono impegnati da giorni in mille speculazioni per cercare di capire cosa si saranno inventati gli autori di Picard per giustificare questa resurrezione, temendo che la partecipazione di Spiner si esaurirà in un breve cameo.

Finalmente Brent Spiner ha deciso di fare un po' di chiarezza.


Data tornerà, ma non in ogni episodio


Intervistato dal Las Vegas Review Journal per promuovere la sua imminente partecipazione all'annuale convention di Star Trek a Las Vegas (che quest'anno lo vedrà anche nelle vesti di cantante), Spiner ha precisato:

Data farà delle apparizioni [in Star Trek: Picard], questo posso dirlo. E posso dire anche che Data rappresenta un punto della trama di questa stagione. Ma non apparirò in ogni episodio. Non sono uno dei personaggi principali.


Non potrebbe essere altrimenti, ma avendo letto le sceneggiature di tutti gli episodi della prima stagione di Picard, Spiner le promuove a pieni voti definendole "eccellenti":

Penso che il pubblico sarà davvero molto eccitato [da Star Trek: Picard], perché ha una gran bella storia.


Queste dichiarazioni farebbero pensare che Spiner apparirà in più di un episodio. Il cameo mordi-e-fuggi sembrerebbe piuttosto quello degli altri due membri del vecchio equipaggio di Picard, William Riker e Deanna Troi: Jonathan Frakes e Marina Sirtis hanno girato le loro scene giusto la settimana scorsa.


Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, Brent Spiner, Data, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia


Le dichiarazioni di Spiner al LVRJ confermano inoltre, una volta per tutte, che l'attore interpreterà Data e non B-4 o un altro androide di tipo Soong (quello cioè che nel trailer vediamo chiuso in un cassetto). Spiner ha altresì ribadito che Data è morto in Star Trek: La Nemesi, e questo ha rafforzato la tesi di una sua mera apparizione olografica o come flashback.

Tuttavia, la Dr.ssa Agnes Jurati (interpretata da Alison Pill) è una ricercatrice e sembra che il suo campo di ricerca siano proprio gli androidi tipo Soong (è lei il personaggio che, nel trailer di Picard, apre il cassetto in cui è custodito B-4). Pochi giorni fa, Patrick Stewart ha spiegato che Picard si sente ancora in colpa per la morte del suo amico androide, quindi è molto probabile che il ruolo di Data - in un modo o nell'altro - sarà più significativo di un semplice cameo.


***

Star Trek: Picard sarà distribuita in streaming - anche in Italia - su Amazon Prime Video, entro 24 ore dalla trasmissione americana. Il debutto della serie è previsto all'inizio del 2020.

Restate aggiornati su tutte le news riguardanti Star Trek: Picard ed i nuovi piani per il franchise qui su TG TREK.


Fonte: TrekMovie




Nessun commento :