Quentin Tarantino potrebbe chiudere la sua carriera con un film di "Star Trek" (ma anche no) |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

mercoledì 17 luglio 2019

Quentin Tarantino potrebbe chiudere la sua carriera con un film di "Star Trek" (ma anche no)

Quentin Tarantino, Intervista, film, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia

Quentin Tarantino non si sottrae alle domande su Star Trek e continua a considerare realistica l'ipotesi di girare un film della saga, tanto da dover mettere in chiaro una questione molto importante che riguarda la sua carriera.


Ultimo ma non ultimo


Nel 2017 la notizia bomba di una partnership fra J.J. Abrams e Quentin Tarantino per realizzare un film di Star Trek ha profondamente scosso i fan della saga, ma anche quelli del famoso regista che - per una sorta di profezia auto-avverante - ha più volte dichiarato che concluderà la sua carriera con il film numero 10... ovvero il prossimo che girerà.

L'idea di girare un film di Star Trek vietato ai minori affascina molto Tarantino, che ha presentato in prima persona la sua idea ad Abrams e Paramount Pictures con tanto di sceneggiatura: segno che considera molto valido il progetto ed è convinto che potrebbe effettivamente concretizzarsi.

Il problema è che Tarantino ha appena girato il suo nono film (C'era una volta a... Hollywood, di prossima uscita) e se davvero intende ritirarsi con il suo decimo film, questo coinciderebbe con Star Trek. Davvero un Maestro del Cinema come lui saluterebbe il pubblico con un film da franchise come Star Trek?

Cinemablend ha raggiunto telefonicamente il regista per chiedergli un chiarimento su questo punto, ottenendo questa risposta:

Be', sai, non ci sarebbe poi niente di male a pensare: "Mhh, non so se voglio girare questo film, perché il prossimo dovrà essere davvero fantastico" [ride].

Tutta la faccenda dei dieci film serve a rimarcare questo concetto, nel senso che… non lo faccio "per lavoro", lo faccio sempre per un buon motivo, deve avere la sua importanza. Ma come riuscirci? Non lo so...


In effetti, Tarantino ha già in mente un trucchetto per resettare questa sorta di conto alla rovescia:

Be', se volessi… potrei usare una scappatoia. Qualcosa tipo: "Be', ma Star Trek non conta". [ride]

Potrei girare Star Trek e concludere ugualmente la carriera con un decimo film originale. Però non ho deciso la regola dei dieci film per poi inventarmi delle scappatoie. In realtà credo che se girerò Star Trek, mi dovrò comunque impegnare seriamente, no? E' il mio ultimo film, giusto? Non è qualcosa che si può prendere sottogamba, ok?

Non so se lo girerò, ma potrebbe succedere.


Quentin Tarantino, Intervista, film, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia


Il regista potrebbe avere più di un motivo per girare Star Trek: non solo perché sostiene di essere un grande fan della saga, ma anche perché questa opportunità potrebbe portarlo ad esplorare aspetti della sua carriera che non ha mai preso in considerazione prima d'ora:

C'è anche un altro fattore in gioco… sì, potrei concludere con un film originale, ma d'altro canto… [con Star Trek] potrei sperimentare come sarebbe stata la mia carriera se avessi fatto scelte differenti.

Non dico che sarà davvero così, ma forse [C'era una volta a... Hollywood] sarà davvero il mio ultimo film originale e Star Trek o qualsiasi altra cosa, magari un libro… cioè, se non avessi sempre scritto io stesso il materiale originale dei miei film, la mia carriera sarebbe stata un'altra. Forse la mia carriera sarebbe stata diversa se avessi lavorato sulle sceneggiature di altri o se avessi preso ispirazione da un romanzo per girarne un adattamento.

Insomma, sarebbe stata una carriera diversa e forse sarebbe divertente esplorare proprio questo, con il decimo film.

Non lo so guarda, sono solo pensieri in libertà ma insomma… vedo la questione da queste due angolazioni.


Con il sequel di Star Trek: Beyond in stallo a tempo indefinito, ci sono buone possibilità che il progetto Trek di Tarantino possa effettivamente vedere la luce (tanto più che il presidente di Paramount ha fatto chiaramente capire di accarezzare l'idea), ma la verità è che non ci sono prove concrete che la major si stia davvero attivando per mettere in moto questo od altri film di Star Trek nel breve periodo.


***


Fonte: Trekmovie




Nessun commento :