[STAR TREK PICARD] Brent Spiner continua a fare il misterioso sulla sua partecipazione alla serie |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

giovedì 1 agosto 2019

[STAR TREK PICARD] Brent Spiner continua a fare il misterioso sulla sua partecipazione alla serie

STLV19, Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, Data, Brent Spiner, TNG, The Next Generation, La Nemesi, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia

Brent Spiner, star di The Next Generation nei panni dell'androide Data, ha aperto la grande convention di Star Trek che si tiene ogni anno a Las Vegas.

Ovviamente l'attore non ha potuto sottrarsi alle domande sulla sua partecipazione alla nuova serie Star Trek: Picard, ma continua a fare il misterioso sulla presenza di Data, limitandosi a vaghi indizi non proprio chiarificatori.


ATTENZIONE: Se tanti indizi fanno una prova… occhio agli SPOILER!


Data? Certo che c'è! Ma è morto


Sul palco di STLV, Spiner ha voluto chiarire una volta per tutte come stanno le cose... senza chiarirle affatto:

E' per me una delizia essere entrato a far parte di questa serie [Star Trek: Picard]. Sono parte di questa serie con tutto me stesso… Però voglio dire semi-chiaramente (non voglio essere troppo esplicito) che non sono uno dei protagonisti della serie. Data è morto alla fine di Star Trek: La Nemesi. Però io in questo show ci sarò. Farò delle apparizioni. La storia di Data fa parte della trama della serie.


Decidete voi se queste parole bastano a chiarire ogni dubbio; la cosa importante è che, parlando di "apparizioni" al plurale, l'attore sembra confermare una partecipazione più corposa di un breve cameo e sembra inoltre voler dire che il suo personaggio (appaia o no sullo schermo) avrà un ruolo molto importante nella trama della prima stagione.

Spiner non manca mai di ricordare ai fan che Data è morto in Star Trek: La Nemesi, rendendo difficile conciliare queste sue affermazioni in apparente contrasto; però, come nei migliori romanzi gialli, l'attore si è forse tradito da solo. Rispondendo a chi gli chiedeva com'è stato lavorare col nuovo cast di Picard, ha detto:

Ad essere sincero, finora sul set ho lavorato solo con Patrick.


Questo indizio permette di eliminare alcune teorie: se ha interagito solo con Picard, è improbabile che Data sia stato in qualche modo resuscitato (o riattivato, ricostruito, installato nel corpo di B-4 e via dicendo). L'ipotesi che Spiner abbia interpretato Data solo in forma olografica o come flashback resta la più probabile.

Detto questo, la produzione della prima stagione di Picard non si è ancora conclusa: due settimane fa, al Comic-Con di San Diego, Patrick Stewart ha affermato che restavano ancora tre episodi da girare. Questo significa che Spiner potrebbe ancora girare delle scene con il resto del cast.


STLV19, Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, Data, Brent Spiner, TNG, The Next Generation, La Nemesi, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia


Un gradito ritorno, anche per Spiner


Come Patrick Stewart, anche Brent Spiner è stato per anni molto scettico sulla possibilità di riportare in scena il suo personaggio di TNG. Davanti al pubblico di STLV, l'attore ha spiegato perché:

Naturalmente io adoro Data; sarei pazzo a non amarlo. Data mi ha portato molto, molto bene… Ma come ho detto spesso: l'amore è un sentimento molto personale. Ho vissuto un rapporto con il personaggio molto diverso da quello che avete vissuto voi, da fan. Perché voi non avete dovuto truccarvi in quel modo ogni giorno.


Ma perché Spiner ha deciso nuovamente di "truccarsi in quel modo" per 'Picard'? L'attore ha snocciolato una serie di motivi:

Vi dirò: il motivo principale è che me l'hanno chiesto e lo hanno fatto in modo molto gentile. Ma ci sono anche altre ragioni: visto il pedigree degli autori, sarebbe stato molto difficile rifiutare. Abbiamo Alex Kurtzman, Akiva Goldsman - che ha vinto un Oscar per A Beautiful Mind - e lo showrunner è Michael Chabon, un romanziere che ha vinto un Premio Pulitzer

E poi c'era l'opportunità di incrociare nuovamente la mia strada con quella di Patrick e vivere questa esperienza insieme a lui. Patrick ed io siamo davvero ottimi amici. Ho fatto qualcosa insieme a lui in Blunt Talk e ci siamo divertiti tanto… ovviamente ci siete anche voi [punta il dito verso la platea], perché sapevo che se avessi detto di no, nessuno di voi andrebbe a vedere il mio concerto sabato prossimo.


STLV19, Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, Data, Brent Spiner, TNG, The Next Generation, La Nemesi, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia
La locandina del concerto di Brent Spiner a Las Vegas


Entusiasmo per la trama ed il cast di Picard


Commentando la serie più in generale, Spiner non ha risparmiato lodi alla produzione:

Le sceneggiature sono davvero buone. La scrittura è davvero buona ed hanno messo insieme un gran bel cast. E' davvero la serie di Patrick, la serie di Picard… hanno costruito attorno a lui - come attore - una squadra davvero magnifica. Sono sicuro che amerete questo cast e questa serie.


Prendendo bonariamente in giro il suo amico Patrick, Spiner lo ha imitato raccontando un piccolo aneddoto:

Ad un certo punto ho chiesto a Patrick: "Hanno già trovato un titolo per questa serie?" e lui mi ha risposto [imita la voce di Stewart]: "Sì, si chiamerà 'Star Trek: Picard'. Piuttosto bello, non trovi?"


STLV19, Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, Data, Brent Spiner, TNG, The Next Generation, La Nemesi, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia


Nonostante siano passati molti anni dall'ultima volta che ha interpretato Data, Spiner ha affermato di essersi reimpossessato del personaggio con grande facilità:

Quanto c'ho messo a rimettermi nei panni di Data? Meno di quanto c'è voluto per rifare tutto il trucco. E' riemerso in modo naturale. Insomma, Patrick ed io eravamo seduti uno di fronte all'altro… è ritornato tutto velocemente.


Nemesis migliora invecchiando


Ripensando alla sua ultima apparizione in Star Trek: La Nemesi (2002), Spiner ritiene che quel film debba essere rivalutato:

A me è piaciuto davvero [Star Trek: La Nemesi]. Ne sono co-autore [insieme a Rick Berman e John Logan - N.d.r.] …Tom Hardy (Shinzon) è stato fantastico. Credo che certe cose non abbiano funzionato ma in generale, ripensandoci, secondo me è un film più bello di quanto ricordiate… E' che il pubblico ha preso male il fatto che coso, lì… [finge un vuoto di memoria], Data! Alla fine è morto.


Ma il film di TNG preferito dall'attore è un altro:

Ovviamente il nostro film più bello è stato Primo Contatto. Non c'è neanche bisogno di dirlo. Ron [Moore] e Brannon [Braga] hanno scritto una grandissima sceneggiatura e Jonathan [Frakes] ha fatto fruttare al meglio la possibilità di dirigerlo.


STLV19, Nuova Serie, Picard, Patrick Stewart, Data, Brent Spiner, TNG, The Next Generation, La Nemesi, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia


Altro dalla convention di Star Trek a Las Vegas


Per saperne di più su tutte le novità Trek emerse a Star Trek Las Vegas 2019, consultate gli altri articoli di TG TREK.


***

Star Trek: Picard sarà distribuita in streaming - anche in Italia - su Amazon Prime Video, entro 24 ore dalla trasmissione americana. Il debutto della serie è previsto all'inizio del 2020.

Restate aggiornati su tutte le news riguardanti Star Trek: Picard ed i nuovi piani per il franchise qui su TG TREK.


Fonte: Trekmovie




Nessun commento :