ViacomCBS: Ora 'Star Trek' potrebbe fare un salto di qualità, come 'Star Wars' negli anni '80 e '90 |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

mercoledì 14 agosto 2019

ViacomCBS: Ora 'Star Trek' potrebbe fare un salto di qualità, come 'Star Wars' negli anni '80 e '90

Bob Bakish, CBS, Star Wars, Viacom, ViacomCBS, Joseph Ianniello, CBS All Access, Marvel TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia

Non sono solo i siti tematici come TG TREK a sottolineare le ripercussioni della fusione societaria Viacom/CBS sul franchise di Star Trek.

Anche Deadline ha fatto le sue valutazioni con un articolo dall'eloquente titolo: "Star Trek si prepara a diventare la nuova Marvel? La fusione CBS & Viacom riporta il franchise dentro la stessa flotta."


E' ora di fare sul serio


Come sottolinea Deadline nella sua analisi:

Venendo meno i limiti imposti dagli accordi di licenza, la remunerativa proprietà intellettuale creata da Gene Roddenberry è tornata in mano ad un unico proprietario, per la prima volta dai tempi della fine di Star Trek: Enterprise nel 2005. L'anno dopo, CBS e Viacom si separarono in due distinte compagnie.


La riunificazione apre quindi nuove possibilità per il franchise, che il nuovo AD di ViacomCBS (Bob Bakish) intende sfruttare. La previsione di Deadline è molto chiara:

Le nuove opzioni multi-piattaforma, favorite dall'ampliamento societario, potrebbero molto presto far fare a Star Trek un salto di qualità simile a quello che, negli anni '80 e '90, ha elevato Star Wars da blockbuster cinematografico all'onnipresente fenomeno culturale che è oggi.

Come è chiaro a tutti, la potenza economica favorisce tale proposito ed in quest'ottica è stato già deciso che, attraverso il ritorno all'animazione, sarà possibile potenziare il brand nel settore dei giocattoli e conquistare cuori, menti e paghette dei più piccoli. E' esattamente una delle strategie adottate dalla Lucasfilm (oggi proprietà della Disney) per creare e rafforzare la fanbase, introducendo al contempo personaggi assenti nella trilogia originale di Star Wars.

Anche se non è ancora paragonabile al Marvel Universe, il grande Trekverso ha il potenziale per rivaleggiare con gli eroi della Disney, sia in termini di eredità culturale che di valore concreto. […] La sfida sarà riuscire a creare una rosa di personaggi molto più ampia di quella attuale, che siano riconoscibili ma vadano oltre i volti familiari di Picard, Spock, Kirk, McCoy, Uhura, Data, Worf, e tutti gli altri.


Bob Bakish, CBS, Star Wars, Viacom, ViacomCBS, Joseph Ianniello, CBS All Access, Marvel TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia


Accelerare i tempi


Gli effetti positivi della fusione Viacom/CBS potrebbero manifestarsi per primi su CBS All Access, la piattaforma streaming americana che ospita le serie TV di Star Trek e che presto potrebbe ampliare sensibilmente la sua offerta.

Il CEO di CBS, Joseph Ianniello, ha parlato apertamente di questa possibilità:

Questo accordo ci permette di condividere i nostri brand e contenuti premium, in un'ottica di crescita. Pensate: potremmo aggiungere a CBS All Access contenuti provenienti da Nickelodeon, BET, MTV, e Comedy Central. Potremmo anche proporre i film Paramount sul canale Showtime.


Questo commento sembra indicare che la nuova serie animata di Star Trek in CGI (da non confondersi con Lower Decks) potrebbe anche finire su CBS All Access e non esclusivamente sul canale tematico per bambini Nickelodeon.

Ma quando vedremo davvero i frutti di questa trasformazione? Nel comunicato ufficiale si legge che la fusione sarà completata a tutti gli effetti entro la fine dell'anno; tuttavia il presidente Bakish ha dichiarato che non intende perdere tempo:

Non c'è proprio niente che ci impedisca di procedere e cominciare a sbloccare tutte queste opportunità già nel prossimo futuro. Ovviamente è una strategia che costruiremo nel tempo, ma ci sono già dei frutti che pendono dai rami più bassi, e quelli potremmo raccoglierli molto presto.


Bob Bakish, CBS, Star Wars, Viacom, ViacomCBS, Joseph Ianniello, CBS All Access, Marvel TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia


***

Fonte: Trekmovie




Nessun commento :