Star Trek: Kurtzman fa il punto della situazione e conferma: "La stagione 2 di 'Picard' è già in moto" |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

martedì 8 ottobre 2019

Star Trek: Kurtzman fa il punto della situazione e conferma: "La stagione 2 di 'Picard' è già in moto"

Alex Kurtzman, Discovery, DSC, Heather Kadin, Intervista, Lower Decks, Michelle Paradise, Nickelodeon, Nuova Serie, NYCC19, Patrick Stewart, Picard, Sezione 31, Short Treks, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia

Dopo aver appreso al Comic-Con di New York 2019 che rivedremo i Trill in 'Star Trek: Discovery', che la Federazione del futuro non sarà più la stessa e che 'Star Trek: Picard' debutterà in Italia il 24 gennaio 2020, i produttori esecutivi Alex Kurtzman ed Heather Kadin hanno sganciato qualche altra "bomba" ai microfoni di TrekCore, facendo il punto sulla terza stagione di Discovery, le serie animate, i nuovi Short Treks e... la seconda stagione di 'Star Trek: Picard'!


Riprese in luoghi esotici


I primi episodi della terza stagione di Discovery sono stati girati in Islanda, e TrekCore ha chiesto a Kurtzman se si tratta di un caso isolato o se l'esperimento verrà ripetuto più avanti:


Dopo aver girato l'episodio pilota in Giordania, la produzione di Discovery ha fatto un'altra trasferta oltreoceano per girare alcune sequenze della terza stagione in Islanda. Come mai?

Be', perché siamo saltati nel futuro ed ovviamente ci serviva una location dall'aspetto molto esotico. Era tanto che volevo girare in Islanda. Abbiamo vagliato varie opzioni e l'Islanda era fattibile, così ne abbiamo approfittato!


L'esperimento di girare in location internazionali si ripeterà o è stato un caso isolato?

Oh no, sicuramente voglio rifarlo!


Alex Kurtzman, Discovery, DSC, Heather Kadin, Intervista, Lower Decks, Michelle Paradise, Nickelodeon, Nuova Serie, NYCC19, Patrick Stewart, Picard, Sezione 31, Short Treks, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia
Una scena di 'Star Trek: Discovery' girata in Islanda


Michelle Paradise (co-showrunner di Discovery) ha aggiunto che le riprese islandesi hanno richiesto sei giorni di lavoro e - rimanendo in tema di set e location - Kurtzman ha detto qualcosa anche a proposito dei nuovi studi di produzione canadesi targati CBS, inaugurati recentemente:


Allo stato attuale, le restanti riprese della terza stagione di Discovery saranno tutte ultimate a Toronto?

Sì.


Si sa che i set di Discovery occupano molto spazio ai Pinewood Studios di Toronto. Ora che CBS ha inaugurato un nuovo centro di produzione in Canada, avete già in mente come sfruttarlo?

Oh, sì. Abbiamo già prenotato degli spazi, laggiù.


Per…?

Certe cose [sorride]


"Ci sono sempre nuove serie in arrivo", ha chiosato ridendo Michelle Paradise.


Alex Kurtzman, Discovery, DSC, Heather Kadin, Intervista, Lower Decks, Michelle Paradise, Nickelodeon, Nuova Serie, NYCC19, Patrick Stewart, Picard, Sezione 31, Short Treks, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia
Heather Kadin, Michelle Paradise ed Alex Kurtzman al PaleyFest 2019 (Foto: TrekCore)


A metà dell'opera


Di Star Trek: Picard sappiamo che le riprese di tutti gli episodi della prima stagione sono state ultimate all'inizio di settembre, ma a che punto è la terza stagione di Discovery?


'Picard' è attualmente in postproduzione e debutterà a gennaio, ma a che punto siete con la terza stagione di Discovery?

Stiamo girando il sesto episodio.
- H. Kadin


Già, è molto presto scriveremo gli ultimi tre episodi.
- A. Kurtzman


Saranno tredici episodi per quest'anno, o ne aggiungerete qualcuno extra come negli anni passati?

Tredici. Credo che quest'anno ci atterremo ai tredici episodi stabiliti.
- A. Kurtzman


In altre occasioni avete affermato che la produzione della serie sulla Sezione 31 sarebbe iniziata una volta completata quella della terza stagione di Discovery. Il piano è confermato?

Sì, il piano è sempre quello. E poi c'è Lower Decks!
- H. Kadin


Alex Kurtzman, Discovery, DSC, Heather Kadin, Intervista, Lower Decks, Michelle Paradise, Nickelodeon, Nuova Serie, NYCC19, Patrick Stewart, Picard, Sezione 31, Short Treks, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia
Heather Kadin ed Alex Kurtzman al Comic-Con di New York 2019


Le serie animate


Il ritorno dell'universo Trek nel mondo dell'animazione non è così imminente, a causa dei tempi di produzione molto lunghi. Tuttavia, i produttori hanno chiarito che persino la serie pensata per i più piccini (da non confondersi con Lower Decks) avrà una struttura narrativa serializzata, come Discovery.


Cosa potete dirci sulla serie animata che andrà in onda su Nickelodeon? Riusciremo a vederla nel 2021?

Ci vorrà moooolto di più. E' una cosa che ha sorpreso anche me: pur essendo abituata a lavorare in grosse produzioni con attori in carne ed ossa, quando ho saputo quanto tempo ci sarebbe voluto ho detto: "Cosa?!". Parliamo di animazione 3D, che richiede davvero molto tempo…
- H. Kadin


Di Lower Decks sono già state ordinate due stagioni, immagino proprio a causa dei tempi richiesti dall'animazione. Lo stesso vale per la serie animata su Nickelodeon?

Sì.
- H. Kadin


Quando pensate di darle un titolo ufficiale?

Il titolo ce l'abbiamo già, è solo che non vogliamo dirvelo! [ride]
- A. Kurtzman


Alex Kurtzman, Discovery, DSC, Heather Kadin, Intervista, Lower Decks, Michelle Paradise, Nickelodeon, Nuova Serie, NYCC19, Patrick Stewart, Picard, Sezione 31, Short Treks, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia
I fratelli Hageman insieme agli autori della nuova serie Trek animata in CGI


La maggior parte delle serie di Star Trek sono già accessibili ad un pubblico giovane, quindi alcuni fan hanno espresso delle perplessità su questa vostra operazione, rivolta specificamente ai più piccoli. Cosa pensate di questa critica?

Ci siamo rivolti agli Hageman [gli autori della serie animata in CGI - N.d.r.] proprio perché non scrivono cartoni animati in stile 'Muppet Babies'. Non vedrete un prodotto con protagonisti il piccolo Kirk ed il piccolo Spock. Non è questo che offriremo allo spettatore.

Posso tranquillamente vedere insieme ai miei bambini la loro serie Ninjago, che ha dei teenager per protagonisti. E' godibile perché le trame hanno una certa epicità. [Gli Hageman] raccontano le loro storie esattamente come facciamo noi nelle serie live action: con la serializzazione, scoprendo le carte poco a poco…

Per me è un bel modo per permettere ai fan di far conoscere il franchise ai propri figli e per attirare nuovo pubblico: è un franchise molto corposo e questo può rendere difficoltoso il primo approccio, da bambini.
- H. Kadin


Quindi sarà uno show serializzato anche questo? Non il classico episodio della settimana?

Proprio così, al 100%.
- H. Kadin


Un po' di chiarezza sui nuovi Short Treks


Kurtzman ha indicato quali, dei nuovi Short Treks, saranno collegati alle avventure dell'Enterprise del Capitano Pike, quali a Picard e quali a Discovery:


Dunque, parlando dei nuovi Short Treks, ne abbiamo tre con Pike (Q & A', The Trouble with Edward', ed 'Ask Not') ed il prequel di Star Trek: Picard ('Children of Mars). 'The Girl who made the stars' ed 'Ephraim and dot' - previsti a dicembre - sono quelli animati, giusto?

Sì.


Non avete detto molto su questi due Short Trek, da quando li avete annunciati lo scorso gennaio...

Be', come ha detto Heather, il punto è che ci vuole molto tempo per realizzare prodotti di animazione… Pensavamo che sarebbero stati i più semplici da produrre, invece si sono rivelati di gran lunga i più complicati, proprio a causa delle tempistiche. Ne abbiamo visionato alcune parti e sono fantastici.


Direste che sono storie collegate a Discovery o piuttosto ad altri ambiti del franchise?

Sono entrambi collegati a Discovery, ma in modi interessanti e sorprendenti.


Alex Kurtzman, Discovery, DSC, Heather Kadin, Intervista, Lower Decks, Michelle Paradise, Nickelodeon, Nuova Serie, NYCC19, Patrick Stewart, Picard, Sezione 31, Short Treks, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia
Il calendario dei nuovi 'Star Trek: Short Treks'


Effetti della fusione CBS/Viacom e conferme su Picard


Quando CBS e Viacom si sono fuse in un'unica società, ci siamo tutti chiesti quali effetti avrebbe prodotto questa novità sui progetti Trek ancora in corso. A sentire Kurtzman, non c'è stato alcuno scossone ed anzi fila tutta secondo i piani, anche per Picard:


Che impatto ha avuto la fusione CBS / Viacom sui vostri progetti? State già pensando a come sfruttare le nuove possibilità aperte dalla riunificazione?

Le cose procedono come al solito. Non c'è stato alcun effetto sui nostri piani. Abbiamo in scaletta un certo numero di show che - con tutta probabilità - impiegheranno il nostro tempo per i prossimi cinque anni. E' questo l'obiettivo che stiamo perseguendo, ma se dovessero entrare in gioco anche i film, saremmo pronti.


Parlando di programmazione, sperate anche in una seconda stagione di Star Trek: Picard?

Assolutamente. Ci stiamo già lavorando.


Alex Kurtzman, Discovery, DSC, Heather Kadin, Intervista, Lower Decks, Michelle Paradise, Nickelodeon, Nuova Serie, NYCC19, Patrick Stewart, Picard, Sezione 31, Short Treks, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia


Per altre news dal Comic-Con di New York 2019, cliccate qui.

***

Star Trek: Picard sarà distribuita in streaming - anche in Italia - su Amazon Prime Video, entro 24 ore dalla trasmissione americana. Il debutto della serie è previsto il 24 gennaio 2020.

Star Trek: Discovery è distribuita in Italia su Netflix, che ha in catalogo la prima e la seconda stagione complete (più la mini-serie speciale Star Trek: Short Treks). La prima e la seconda stagione di Star Trek: Discovery sono anche disponibili in Home Video.

La terza stagione della serie debutterà nel corso del 2020.


Fonte: Trekcore




Nessun commento :