Star Trek 4: Tarantino fuori dai giochi ed Hawley al lavoro sul prossimo film? "Scotty" smentisce |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

domenica 29 dicembre 2019

Star Trek 4: Tarantino fuori dai giochi ed Hawley al lavoro sul prossimo film? "Scotty" smentisce

Film, Kelvin, Noah Hawley, Paramount, Quentin Tarantino, Scotty, Simon Pegg, Video, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia

Nelle scorse settimane si sono inaspettatamente riaccesi i riflettori sul prossimo film di 'Star Trek', il primo prodotto dalla nuova/vecchia compagnia ViacomCBS.

Sappiamo che Paramount Pictures ha affidato il sequel di 'Star Trek: Beyond' al regista ed autore Noah Hawley e che Quentin Tarantino sarebbe sul punto di rinunciare alla "sua" versione di 'Star Trek', ma l'attore Simon Pegg ha tutt'altre informazioni ed ha aggiunto qualcosa anche a proposito di misteriosi spin-off...


Non è vero niente (ma sono solo opinioni personali)


Pegg ha affrontato brevemente la questione 'Star Trek' 4 in una video-intervista pubblicata pochi giorni fa su Gold Derby.

E' praticamente da un anno che i fan si chiedono che ne sarà del cosiddetto Kelvinverso, dato che Paramount ha messo da parte il sequel di 'Beyond' a tempo indefinito. Se da un lato anche Quentin Tarantino sembra pronto a dare forfait, dall'altro Noah Hawley è stato messo al timone del prossimo film (o dei prossimi film, al plurale, secondo il CEO di ViacomCBS Bob Bakish).

La realtà è che tutte queste indiscrezioni non sono mai state annunciate, confermate o smentite direttamente da Paramount (le dichiarazioni di Bakish non ne avrebbero ovviamente bisogno) e quindi anche le parole di Simon Pegg vanno accolte con la dovuta cautela. Ma cos'ha dichiarato il Signor Scott?


Film, Kelvin, Noah Hawley, Paramount, Quentin Tarantino, Scotty, Simon Pegg, Video, Intervista, TG TREK Star Trek News Novità Notizie Italia


In sostanza ha detto che il progetto di Noah Hawley ha sì a che vedere con 'Star Trek', ma non per forza col prossimo film ambientato nella Linea Temporale Kelvin, tanto che non pensa che lui ed il resto del cast saranno coinvolti nella sua sceneggiatura.

Per di più, gli risulta che l'idea di far dirigere o produrre il prossimo film della saga a Quentin Tarantino sia ancora in ballo, ma che continuerà ad essere tenuto sotto un velo di segretezza fin quando il famoso regista non deciderà che cosa fare (il riferimento è al fatto che Tarantino vorrebbe chiudere la carriera proprio con il prossimo film e non è sicuro che 'Star Trek' ne sia "degno").

Ma Pegg non si è limitato a commentare (smontandole) le notizie che già sapevamo, perché ne ha lanciata una nuova lui stesso: sembra che alla Paramount stiano discutendo di produrre nuovi spin-off di 'Star Trek'.

L'attore non ha detto nulla più di questo, ma possiamo fare delle congetture: cosa intende per spin-off? Gli Studios stanno forse pensando di produrre nuovi film ambientati nel Kelvinverso, che non coinvolgano direttamente l'Enterprise ed il suo equipaggio (in tutto o in parte)? Può essere un modo per risolvere lo stallo creatosi con Chris Pine (il Capitano Kirk) ed il suo cachet stellare? Potrebbe trattarsi di un progetto per la TV, ora che Viacom e CBS sono di nuovo unite? Che Hawley sia stato incaricato di scrivere uno di questi spin-off, piuttosto che il prossimo film?

Mentre fantastichiamo un po' su queste ipotesi, ecco il segmento relativo a 'Star Trek' dell'intervista pubblicata da Gold Derby:




Simon Pegg sottolinea che le sue sono solo opinioni personali ("Talking out of my ass", che per non essere volgari possiamo tradurre con: "Parlo a vanvera"), anche perché l'ultima volta che ha parlato a ruota libera del film di Tarantino, è stato subito bacchettato dal permaloso regista.

Tuttavia l'intervista è stata rilanciata su ComicBook.com, testata online che appartiene al gruppo ViacomCBS, quindi - veritiere o no - le sue opinioni non sono censurabili...

***

Leggete tutte le altre news sul Kelvinverso qui su TG TREK.


Fonte: Gold DerbyComicBook






Nessun commento :