David Benjamin Tomlinson e Doug Jones parlano del ritorno di LINUS nella terza stagione di STAR TREK: DISCOVERY |   TG TREK - Star Trek News Italia  

Header

martedì 21 luglio 2020

David Benjamin Tomlinson e Doug Jones parlano del ritorno di LINUS nella terza stagione di STAR TREK: DISCOVERY

La terza stagione di Star Trek: Discovery rimane per lo più un mistero, ma grazie ad un recente panel della Virtual Trek Con si è saputo qualcosa di più a proposito di un personaggio che tornerà nella prossima stagione della serie e qualcosa riguardante la nuova trama e i suoi protagonisti.
Vi sono inoltre curiosità e notizie da altri panel con Mary Chieffo (L'Rell), Kenneth Mitchell (Kol/Kol-Sha/Tenavik), Raven Dauda (Dottoressa Pollard) e Hannah Spear (Siranna).
La Virtual Trek Con ha ospitato un panel di Star Trek: Discovery con Doug Jones (Saru), Raven Dauda (Dottoressa Pollard), Hannah Spear (Siranna) e David Benjamin Tomlinson (Linus).
David Tomlinson non aveva molto parlato in pubblico del suo ruolo e questo sebbene Linus il Sauriano avesse suscitato molto interesse da parte dei fan, dopo la sua apparizione nella seconda stagione di Discovery.
Durante il panel l’attore ha dato un'idea di ciò che serve per creare il personaggio e ha anche rivelato che prima del ruolo non sapeva nemmeno cosa fosse un Sauriano.
Tomlinson ha anche parlato di ciò che Linus ora significa per lui:
“Quando ho fatto il primo test sullo schermo indossando la protesi sono rimasto senza fiato. E’ stato un colpo di fulmine. La protesi è una vera e propria opera d’arte e sorprendentemente [grazie ad essa] ho trovato immediatamente il personaggio. Non so esattamente come e perché sia accaduto, ma ora sono davvero felice, grato e onorato di avere avuto l’opportunità di interpretarlo e avere costruito un rapporto con questo personaggio. E’ incredibile che i fan adorino Linus tanto quanto me. Provo un grande affetto per lui”.
Doug Jones ha aggiunto qualcosa a proposito di Linus nella terza stagione:
“Adoro [Saru e Linus] insieme sullo schermo e nella terza stagione ci saranno un altro paio di momenti con noi due, insieme”.
In seguito i due attori sono stati più specifici a proposito di una scena in particolare.
David Benjamin Tomlinson:
"Quando ho mangiato vegetali. Molti spinaci e molte verdure a foglia verde. Nella Terza stagione vediamo un po’ di più ciò che Linus mangia."
Jones:
"Dirò solo: è uno dei momenti più divertenti dell'intera stagione. Adoro Linus!"
Si potrebbe pensare che il momento abbia a che fare con lo spesso citato Brandy Sauriano, ma Tomlinson ha detto che sarebbe qualcosa che spera di vedere in seguito:
"Penso che quando sarà il momento giusto vedremo un bicchierino di Brandy Sauriano.
Mi piacerebbe avere l’occasione di esplorare maggiormente Linus, ma si tratta di una serie con così tanti personaggi e una storia così complessa, che semplicemente il tuo personaggio si incastra nel tutto facendo la sua parte."
Hannah Spear, che ha interpretato la sorella di Saru, Siranna, spera di poter tornare in Star Trek. L’attrice ha sottolineato il modo in cui Siranna è apparsa nel finale della seconda stagione di Discovery, una prova del fatto che il personaggio sarebbe pronto per altre avventure al di fuori dall’isolato pianeta di Kaminar:
"[A proposito di ritornare in StarTrek] … sarebbe un sogno diventato realtà. A mio parere Siranna si è davvero evoluta, come personaggio. [l'ultima volta che l'abbiamo vista] stava pilotando una nave da combattimento Ba’ul e forse non si accontenterà più della vita serena sul suo pianeta. Non sarei sorpresa se la rivedessimo in futuro".
Una domanda che molti fan si sono posti è chi sia l’ufficiale medico capo della USS Discovery? Se non è il Dottor Culber, è la Dottoressa Pollard?
Alla domanda se vorrebbe vedere Pollard come ufficiale medico capo, Raven Dauda ha detto:
"Non dipende da me. Tutto quello che posso dire è che mi piacerebbe la promozione quindi se si trattasse di avere di più… sì, per favore! Sarebbe davvero bello. Per quel che mi riguarda, io sono una ragazza che è venuta da un piccolo posto vicino Ottawa, in Ontario, ed essere in Star Trek e parte di tutto questo nel mio ruolo… è davvero favoloso. Adoro dove si trova la Dott.ssa Pollard ed è eccitante pensare a tutto ciò che può accadere e dove potrebbe andare con il suo equipaggio. Vediamo di che pasta è fatta una persona quando abbiamo modo di conoscerla nel tempo. Vedremo cosa succede."
Doug Jones ha anche avuto parole di elogio per Raven:
"Quando interpreti un personaggio che ha un ruolo di comando, hai molto da dire [agli altri]. Lei, in quanto dottore, può dare ordini anche ai superiori, per motivi medici. Raven sa davvero come esprimere quell'autorità. Non la guardi mai pensando: Oh, ha memorizzato delle battute e sta cercando di far forza su sé stessa per cercare di renderle più credibili. Mai una volta. Lei ha dominato la parte fin dal primo giorno. Adoro girare con te, Raven".
Giovedì c'è stato un panel alla Virtual Trek Con con Mary Chieffo (L’Rell) e Kenneth Mitchell (Kol, Kol-Sha, Tenavik) sui Klingon in Discovery. E’ stata l’occasione per uno sguardo approfondito al duro lavoro dietro l’interpretazione dei Klingon ma anche un commovente tributo a Ken, che ha recitato nel ruolo di tre diversi Klingon, prima della sua diagnosi di SLA.
Potete rivedere il panel CLICCANDO QUI.
Fonte: TrekMovie

Nessun commento :